Valerio Bruner intervista – maggio 2020

“Connessioni spontanee”, questo potrebbe essere il titolo ideale per descrivere la bella video-intervista fatta a Valerio Bruner nei giorni scorsi, quando abbiamo potuto raggiungerlo (virtualmente) nella sua casa di Napoli.

Dopo l’ascolto – e la recensione – del suo EP uscito il 17 aprile per la Volcano Records “La Belle Dame”, abbiamo scambiato due parole a riguardo. Non solo si è confermato il feeling che avevo percepito ascoltando il suo disco, ma abbiamo seriamente rischiato di andare abbondantemente fuori tema!

Valerio Bruner

È stata dura mantenersi alla scaletta delle domande sul suo ultimo lavoro: genesi, i collaboratori, le ispirazioni; ma anche i progetti attuali e futuri e cosa di bello da salvare – musicalmente parlando – in caso di un’altra ipotetica pandemia. Bruce Springsteen, i Doors e quel Jim Morrison al quale il nostro Valerio tanto, e a ragione, si lascia ispirare. Ma anche Londra, i Clash e molto altro.

L’appuntamento è, chissà, per qualche altra chiacchierata virtuale in attesa di poterci conoscere personalmente e qua, su Rock Nation, con questa nostra piccola video intervista. Enjoy!

La nostra intervista a Valerio Bruner

Intervista di Andrea Scarfì

Video-editing di Marco Polidori