I Massimo Volume in concerto al Teatro romano di Fiesole

 

+++ ATTENZIONE: CONCERTO ANNULLATO +++Chi ha acquistato il biglietto in prevendita può chiederne il rimborso presso lo stesso punto vendita che ha rilasciato il tagliando. Chi ha comprato il biglietto online può inoltrare una mail di richiesta rimborso all’indirizzo di posta elettronica che ha inviato conferma della transazione.

 

I Massimo Volume sono tornati. Nome di culto di quel post rock intriso di poesia e letteratura, la band di Emidio Clementi, Egle Sommacal e Vittoria Burattini ha rotto un silenzio di sei anni con l’album “Il nuotatore”. Se non bastasse, ecco la ristampa di quella pepita chiamata “Stanze”, straordinario album di debutto, anno 1993.

E grande è l’attesa per il concerto fiorentino di giovedì 17 settembre (ore 21,15) al Teatro Romano di Fiesole, nell’ambito dell’Estate Fiesolana 2020.

I biglietti – posto unico non numerato 23 euro – sono disponibili nei circuiti di Box Office Toscana www.boxofficetoscana.it/punti-vendita (attenzione, negozi Coop temporaneamente inattivi) e online sul sito ufficiale www.estatefiesolana.it. Info tel.055.667566 – www.bitconcerti.itwww.a-live.eu.

MASSIMO VOLUME(c) Simone Cargnoni

I Massimo Volume sono una colonna della musica italiana, una vera e propria band di culto. Nati nella prolifica scena bolognese dei ’90, hanno marchiato a fuoco il Rock alternativo italiano, attraverso una narrazione cruda e diretta, che affida a brevi tratteggi la definizione di racconti personali che divengono universali. Ritornati nel 2010, hanno saputo rinnovare un’avventura votata alla musica e alla letteratura.

L’ultimo album, “Il nuotatore”, pubblicato da 42 Records, è un disco vitale, unico. Il punto d’incontro perfetto tra i primi lavori della band, quelli che in qualche modo hanno contribuito a creare la cultura musicale alternativa del nostro paese, e gli ultimi. Ovvero gli album usciti dopo la reunion del 2010 e che hanno imposto e confermato i Massimo Volume come una delle voci più uniche e inimitabili del panorama nazionale. Merito di una formula originale che unisce il parlato e la voce inconfondibile di Emidio Clementi, narratore sopraffino e fiero cantore della sconfitta, alle trame post punk fornite dalla chitarra elettrica di Egle Sommacal e dalla batteria di Vittoria Burattini. Dal vivo i brani de “Il nuotatore” si alternano al meglio del loro repertorio. Aspettatevi quindi sorprese e ripescaggi inaspettati!

Teatro Romano di Fiesole – via Portigiani, 1 – Fiesole (Firenze)

Tel 055.667566 – 055.5961293 – www.estatefiesolana.it