Record Store Day 2020

Record Store Day 2020 posticipato al 20 giugno Anche il Record Store day 2020 è stato posticipato a causa della pandemia da Coronavirus, insieme agli eventi live già programmati ovunque nel mondo per questa primavera.

record-store-day-2020

Record Store Day 2020 posticipato al 20 giugno

Anche il Record Store day 2020 è stato posticipato a causa della pandemia da Coronavirus, insieme agli eventi live già programmati ovunque nel mondo per questa primavera. Molti Stati occidentali hanno chiuso i negozi di generi non indispensabili, incluso ovviamente quelli di musica, che al momento è un po’ difficile acquistare anche online. Parliamo ovviamente di musica su supporti fisici, ovvero del glorioso vinile. Gli appassionati di musica sono tornati lentamente ma preponderatamente al “padellone”, nero o colorato che sia. E tanti sono i vinilofili, inclusi diversi di noi in redazione Rock Nation.

Il Record Store Day è tradizionalmente il più grande evento dell’anno per la vendita di dischi. Quest’anno doveva svolgersi il 18 aprile, ma è stato spostato al 20 giugno per garantire la salute e la sicurezza del pubblico. È per il vinile, ma anche pur in misura minore per le audiocassette, una giornata davvero unica: centinaia di titoli vengono venduti esclusivamente in questa data e nei negozi indipendenti, che si preparano a lungo all’evento, anche organizzando piccoli live dentro e fuori dal locale.

Gli organizzatori hanno dichiarato Stiamo lavorando con tutti i nostri partner per far sì che questo spostamento di data sia il meno problematico possibile per clienti, negozi, artisti e case discografiche. Il Record Store Day è ovunque nel mondo e vogliamo fare la nostra festa quando ognuno può stare vicino agli altri per celebrare la vita, l’arte, la musica e la cultura dei negozi di dischi indipendenti.

L’idea del Record Store Day è nata nel 2007 a un raduno di proprietari e impiegati di negozi di dischi indipendenti come un modo di celebrare e diffondere la cultura musicale creata e alimentata da queste realtà. Il primo Record Store Day si è tenuto il 19 aprile 2008 negli Stati Uniti, e da allora si è diffuso ovunque nel mondo, in tutti i continenti – escluso l’Antartico. Durante il primo Record Store Day i Metaliica hanno passato ore insieme ai fan da Rasputin Music di San Francisco, e da allora ogni anno centinaia di artisti, sconosciuti o famosissimi, si riversano nei loro negozi preferiti per performance, firmare autografi, mette&greet, ma anche per portarsi via buste piene di dischi!

 

Articolo di Francesca Cecconi

Ti è piaciuto? Condividilo!