14/07/2024

Ludovico Einaudi, Roma

14/07/2024

Escape the Fate, Milano

14/07/2024

Massimo Silverio, Locorotondo (BA)

14/07/2024

Porretta Prog Legacy, Porretta Terme (BO)

15/07/2024

Calexico, Milano

15/07/2024

Mogwai, Bologna

16/07/2024

Black Eyed Peas, Rho (MI)

16/07/2024

Cristiano De André, La Spezia

16/07/2024

Blue, Bologna

16/07/2024

Crocodiles, Marina di Ravenna (RA)

17/07/2024

Thomas Umbaca, Camaldoli (AR)

17/07/2024

Ludovico Einaudi, Stresa (VB)

Agenda

Scopri tutti

Visions Of Atlantis “Pirates II – Armada”

Il nuovo lavoro della metal band austriaca si distingue per la sua freschezza e creatività soprattutto nell’apparato melodico

La band austriaca Visions of Atlantis da ben 24 anni propone una fusione sofisticata di Symphonic\ Power Metal. La formazione, guidata da Thomas Caser, ha esplorato temi mitologici come Atlantide per esempio, e con il passare del tempo la fantasia degli autori ha portato in ambiti più nautici la vena creativa, che comunque sfocia in ben otto album in studio, guadagnandosi una solida fanbase.  Nel 2022 la band ha pubblicato l’album “Pirates” che ha approfondito il tema della pirateria. Il successo dell’album, seguito da “Pirates Over Wacken” e “A Pirate’s Symphony”, ha consolidato il concetto tra il pubblico, spingendo l’album soprattutto nelle playlist tedesche e svizzere.

“Pirates II – Armada”, fuori su Napalm Records, prosegue su questa rotta, anticipato dai singoli “Armada” e “Monsters” esce il 5 luglio. Il nuovo lavoro dei Visions of Atlantis si distingue per la sua freschezza e creatività soprattutto nell’apparato melodico: davvero accattivanti gli intrecci, le armonizzazioni e i duetti vocali che costellano tutto il disco. La produzione curata da Felix Heldt e l’ottima grafica della copertina aggiungono valore all’album. Sicuramente un lavoro che strizza più di un occhio al cinema, anche se non dichiaratamente.

Pur senza reinventare il genere, i Visions of Atlantis dimostrano di saper creare musica di ottima qualità e si confermano come una delle formazioni più interessanti nel panorama. “Pirates II – Armada” rappresenta un’ulteriore conferma del loro talento e della loro capacità di catturare il pubblico non solo con la loro musica, ma anche con l’essere in grado di scrivere e mantenere viva una vera e propria saga, disco dopo disco. Resta solo da vedere se ci sarà una terza parte, ma le premesse sono buone e le aspettative molto alte.
Avanti a vele spiegate!

Articolo di Bruno Giraldo

Track list “Pirates II – Armada”

  1. To Those Who Choose to Fight
  2. The Land of the Free
  3. Monsters
  4. Tonight I’m Alive
  5. Armada
  6. The Dead of the Sea
  7. Ashes to the Sea
  8. Hellfire!
  9. Collide
  10. Magic of the Night
  11. Underwater
  12. Where the Sky and Ocean Blend

Line up Visions of Atlantis: Clémentine Delauney voce, Michele Guaitoli voce, Christian Douscha chitarra, Herbert Glos basso, Thomas Caser batteria.

Visions of Atlantis online:
Facebook: https://www.facebook.com/visionsofatlantisofficial
Instagram: https://www.instagram.com/visionsofatlantis/
Website: https://www.visionsofatlantis.at

© Riproduzione vietata

Iscriviti alla newsletter

Condividi il post!