I Thin Lizzy tra i gruppi nominati per l’induzione nella RnR Hall of Fame 2020

Quest’anno, finalmente aggiungerei, abbiamo la possibilità di votare i Thin Lizzy per l’inclusione nella Rock and Roll Hall of Fame, categoria Performers.

È senz’altro una notizia piacevole per gli appassionati dello storico gruppo irlandese, come chi scrive ad esempio, e in molti si domandano come sia stato possibile aspettare così tanto per trovare il nome della band nella lista dei candidati, mentre altri si stupiscono che già non vi fossero. La domanda che però mi sorge più spontanea è perché dare tanto clamore alla presenza o meno all’interno di un museo in Ohio, che in ogni caso non potrà mai in nessun caso esporre meriti e personaggi della storia del rock nella sua completezza, né per quantità né per qualità della musica, e il tutto prende un retrogusto plastico-commerciale tipicamente made in USA…

Per votare: www.rockhall.com/nominee/thin-lizzy

Detto questo, corro a votare.

Articolo di Claudio Rogai

 

[Foto in evidenza:RnR Hall of Fame]