28/02/2024

Galoni, Roma

29/02/2024

Davide Van De Sfroos, Milano

29/02/2024

Any Other, Bologna

29/02/2024

Bobo Rondelli, Firenze

01/03/2024

Appino, Perugia

01/03/2024

Appino, Perugia

01/03/2024

N*O*Y*S*E, Mezzago (MB)

01/03/2024

David Ellefson (ex Megadeth), Bergamo

01/03/2024

Giorgio Canali & Rossofuoco, Milano

01/03/2024

Davide Van De Sfroos, Gorgonzola (MI)

01/03/2024

Any Other, Bari

01/03/2024

Giorgio Canali & Rossofuoco, Milano

Agenda

Scopri tutti

Fireground “Hang On 2 U” video-première

La band proviene da Campi Flegrei in Campania e propone un rock alternativo con spunti melodici

In anteprima il quarto singolo e video per la rock band dei Fireground che estraggono il brano “Hang On 2 U” in un’inedita versione per le radio, dall’album omonimo uscito la scorsa primavera per Vrec/Audioglobe.

“Hang On 2 U” è il brano più significativo dell’album rappresenta la nostra rinascita in senso musicale. E’ la musica che salva l’anima dall’appassimento ed è un bisogno vitale al quale “aggrapparsi” (hang on…). E quindi “Hang On 2 U” rappresenta il bisogno quasi fisico di mantenersi saldi alle certezze della vita, alle persone che amiamo, alla gioia di suonare tutti e 4 noi insieme.

La band proveniente dalla terra dei vulcani, i Campi Flegrei in Campania, propone un rock alternativo con spunti melodici tra Smashing Pumpkins, Foo Fighters, Coldplay. Sempre attenta e puntuale nelle sfumature la produzione artistica di Pietro Foresti (multiplatino già a fianco di membri di Guns ‘n’ Roses, Korn, Asian Dub Foundation, Unwritten Law) che ha supervisionato l’intero album.
Fireground nascono nel 2018 da un’idea di Roberto Vagnoni (ex Starviolet) alle chitarre e synth, EnricoImparato (batteria), FabrizioSensini al basso e MarcoFranzese alla voce. Dopo una prima demo autoprodotta la band inizia la lavorazione del primo album sotto la supervisione di Pietro Foresti e MatteoAgosti presso lo studio di Frequenze a Monza.


FB: https://bit.ly/FBFireGIG: https://bit.ly/IG_FGSP:https://bit.ly/SP_fireground

© Riproduzione vietata

Iscriviti alla newsletter

Condividi il post!