03/03/2024

Appino, Roma

03/03/2024

Appino, Roma

03/03/2024

Shawn James, Milano

03/03/2024

James Senese JNC, Agrigento

03/03/2024

Suicide Silence, Milano

03/03/2024

Filippo Graziani, Milano

04/03/2024

Shawn James, Bologna

04/03/2024

Adam Bomb, Sacile (PN)

05/03/2024

IDLES, Milano

05/03/2024

Tinlicker, Milano

05/03/2024

Kim Petras, Milano

06/03/2024

Appino, Trento

Agenda

Scopri tutti

CineRock al Cineporto di Fiorano

Il 27 gennaio l’epoca d’oro del Rock approda al Cineporto dell’Emilia Romagna con la mostra “It’s (Not) Only Rock’n’roll”, di Mark Allan, anche special guest, e il concerto esclusivo dei Ninos Du Brasil

Il 27 gennaio 2024 Scarabeo Entertainment porta al Cineporto dell’Emilia-Romagna “CineRock”, serata evento di respiro internazionale che unisce musica e fotografia. L’epoca d’oro del Rock approda a Fiorano con l’inaugurazione della mostra “It’s (Not) Only Rock’n’roll” di Mark Allan e il concerto esclusivo dei Ninos Du Brasil. La serata fa parte di un ciclo di dieci eventi previsti per il 2024 all’insegna della contaminazione tra generi.

Sarà un’occasione unica per scoprire l’opera di Mark Allan, che, conosciuto per il suo lavoro di documentazione di tutti i concerti di musica classica promossi dal Barbican Centre di Londra, in trent’anni di carriera ha fotografato anche i nomi più rappresentativi della scena rock mondiale, dai rock club punk dell’Inghilterra di fine anni ‘70 ai backstage dei grandi festival internazionali. Una retrospettiva di quarantotto scatti che ripercorrono la storia della Pop Music, dai dietro le quinte, agli incontri cruciali, come quelli con l’amico David Bowie, che gli chiese di raggiungerlo a Roskilde, in Danimarca, per farsi ritrarre con secchiello e paletta sulla sabbia. E con Amy Winehouse in posa su uno sgabello nella pausa della registrazione del disco con Tony Bennet, tra le sue foto simbolo. Tutti immortalati con un taglio sempre intimo, che restituisce la vera umanità degli artisti ritratti. Da Freddie Mercury durante le registrazioni di Live Aid agli U2 negli studi per Radio Times. E ancora Tina Turner, Britney Spears, Paul Mc Cartney, The Who, i Sex Pistols nel backstage di uno dei loro pochissimi concerti, sono solo alcuni degli artisti le cui foto saranno in mostra al Cineporto dell’Emilia Romagna fino al 27 febbraio. L’evento sarà inaugurato al Cineporto dell’Emilia-Romagna alle ore 18.00 da Mark Allan in talk con Pierfrancesco Pacoda, curatore della mostra e critico musicale che si occupa di culture giovanili, con un’attenzione particolare alla relazione tra musica e stili di vita.

Dalle ore 22.00 l’esibizione travolgente dei Ninos Du Brasil, duo composto dall’artista e performer Nico Vascellari e dal batterista Nicolò Fortuni, che mescolando arditamente tribalismo elettronico, samba, punk e noise danno vita a performance mistiche e primordiali.

Dopo “CineSwing”, “CineRock” è il secondo di un ciclo di dieci appuntamenti previsti per tutto il 2024 al Cineporto dell’Emilia Romagna, all’insegna della sperimentazione e contaminazione tra i generi dichiara Alessandra Stefani, produttrice, regista, fondatrice di Scarabeo Entertainment e del Cineporto dell’Emilia Romagna, che ha curato la direzione artistica dell’evento. L’idea del “CineRock” è nata dalla mia grande passione per la musica, che è anche il filo conduttore dei miei film, con l’obiettivo di creare nuove esperienze e interazione tra le persone. Attraverso eventi unici e ricercati, dalla forte risonanza internazionale, cerchiamo di andare oltre schemi e stereotipi, per fare di questo hub un nuovo punto di riferimento culturale per una provincia viva e pulsante.

Informazioni:
Ore 18.00 Inaugurazione mostra & Talk con Mark Allan e Pierfrancesco Pacoda
Ore 22.00 concerto live dei Ninos Du Brasil
Cineporto dell’Emilia Romagna – Via Braida 22-24-26, Fiorano Modenese (MO)

Biglietti disponibili su:
https://www.eventbrite.it/e/biglietti-cinerock-mostra-e-talk-con-mark-allan-live-ninos-du-brasil-767563492067?aff=oddtdtcreator

www.cineportoemiliaromagna.it
www.instagram.com/cineportoemiliaromagna/

© Riproduzione vietata

Iscriviti alla newsletter

Condividi il post!