23/06/2024

IDLES, Padova

23/06/2024

Apolide Festival, Ivrea (To)

23/06/2024

Fontaines D.C., Lido di Camaiore

23/06/2024

Brujeria, Bologna

23/06/2024

La Prima Estate Festival, Lido di Camaiore (LU)

23/06/2024

E, Fano (PU)

23/06/2024

Gossip, Segrate (MI)

23/06/2024

Dogstar, Gardone Riviera (BS)

23/06/2024

Tre Allegri Ragazzi Morti, Ivrea (TO)

23/06/2024

Comeback Kid + Bane, Bologna

23/06/2024

The Smile, Roma

24/06/2024

Paolo Nutini, Lignano Sabbiadoro (UD)

Agenda

Scopri tutti

Crickets’ Lullaby video-intervista

Progressive acustico, Psichedelia, Kraut Rock e Ambient Music confluiscono in questo concept album

Crickets' Lullaby

Crickets’ Lullaby è il progetto musicale e artistico che nasce dalla collaborazione di Giacomo Aloigi e Stefano Magnaschi. Nel 2018 i due chitarristi fiorentini di lunga esperienza iniziano a comporre i brani che fin dall’inizio assumono la forma di un concept album e in cui confluiscono le loro passioni per il Progressive acustico, la Psichedelia, il Kraut Rock e l’Ambient Music. Nel 2019 si unisce a loro la giovane cantante Sara Modesti, la cui voce dai molteplici registri si fonde perfettamente con le atmosfere rarefatte e oniriche delle composizioni. “As long as we have yesterday” prende forma compiuta in studio tra il 2020 e il 2021, ed è disponibile dal 22 gennaio 2021 in versione vinile con cd incluso, in edizione limitata di 500 copie, acquistabile su Audioglobe. Passiamo con loro un piacevolissimo pomeriggio a parlare del disco, e molto di più.

Articolo di Francesca Cecconi, video-editing di Claudio Rogai

© Riproduzione vietata

Iscriviti alla newsletter

Condividi il post!