01/03/2024

Appino, Perugia

01/03/2024

Appino, Perugia

01/03/2024

N*O*Y*S*E, Mezzago (MB)

01/03/2024

David Ellefson (ex Megadeth), Bergamo

01/03/2024

Giorgio Canali & Rossofuoco, Milano

01/03/2024

Davide Van De Sfroos, Gorgonzola (MI)

01/03/2024

Any Other, Bari

01/03/2024

Giorgio Canali & Rossofuoco, Milano

01/03/2024

Adam Bomb, Fondo (TN)

01/03/2024

Ilaria Pilar Patassini, Torino

02/03/2024

James Blunt, Milano

02/03/2024

Filippo Graziani, Pistoia

Agenda

Scopri tutti

Reb Beach intervista

Occasione per conoscere il chitarrista dei Whitesnake e dei Winger

Il nuovo tour di Reb beach con i Winger è al nastro di partenza, dopo aver da poco concluso un lungo tour con i suoi (italiani) Bad Boys. Abbiamo incontrato il talentuoso chitarrista dei Whitesnake durante la tappa toscana: personaggio dall’incredibile carisma, molto consapevole di sé e allo stesso tempo disponibile e capace di mettere a proprio agio, trova il tempo per una breve intervista appena terminato il soundcheck.

Sei stato un bambino prodigio, hai suonato con tantissime star, a tua volta sei diventato una star e hai suonato con molte band importanti. Ami ancora molto suonare? Suoni ogni giorno, anche per te stesso? Ti eserciti ancora?

In genere suono ogni sera, per lavoro. Non mi esercito più però, sai, suono da così tanto tempo! A meno che qualcuno non mi mostri qualcosa di nuovo che possa piacermi, ma succede raramente (ride). Ovviamente quando ero un bambino mi esercitavo ligio anche per sei ore al giorno. Adesso ho quasi 60 anni, quindi è diverso.

Non è solo talento, quindi, c’è stato anche tanto lavoro dietro.

Certo! Mi sono esercitato per molto tempo. Amo suonare la chitarra, e mi esercito quando devo imparare una nuova canzone, quello sì. Specialmente quando passo dai Whitesnake ai Winger, ma in genere vengono abbastanza bene! Ho un buon orecchio…

Quanto è diverso scrivere musica con altri musicisti e scrivere le tue canzoni da solista?

Mi ci vuole molto di più quando scrivo da solo, preferisco scrivere insieme a qualcun altro. Da solo non riesco a essere oggettivo, non riesco a capire se un pezzo può essere qualcosa di buono o meno. Magari penso sia un pezzo mediocre, poi quando lo suono a Kip o Jeff mi dicono ma stai scherzando? È fantastico! Insieme riusciamo a scrivere una canzone anche in un giorno. Quando scrivo da solo, ci metto anche delle settimane intere per una sola canzone! Mi blocco sempre. Per questo amo fare collaborazioni.

Vai in tour sia da solo, sia con i Winger che con i Whitesnake. Sei sempre in tour, sempre sul palco…

Sì, beh, con i Whitesnake ho girato molto in tour. Con i Winger invece è diverso, sono a casa nei giorni settimanali e suoniamo principalmente nei fine settimana.

Questo con i Bad Boys però è un tour vero proprio, è molto più stancante (ride). Suoniamo fino a tardi la notte, la mattina seguente dobbiamo ripartire molto presto e fare molte ore d’auto. È così per tutta la durata del tour, ma adoro troppo questi ragazzi, lo faccio volentieri! Suono meglio quando sono stanco, per qualche ragione (ride).

Suonate solo le canzoni dei Whitesnake?

No no, suoniamo sia le canzoni dei Whitesnake che dei Winger, ma anche Dokken e Deep Purple.

Suonerai anche qualche tua canzone?

Penso che nessuno le conoscerebbe (ride). In genere le persone preferiscono ascoltare canzoni a loro familiari, è quello che vanno per la maggiore. Ecco una canzone dal mio nuovo album … nah, non sarebbe molto apprezzato, a meno che non sia la canzone migliore di sempre (ride).

Tra tutte le tue chitarre qual è la tua preferita? Se ne hai una preferita…

Al momento ne ho una che preferisco, ma ne ho varie preferite per motivi diversi. Per esempio, mi piace come una abbia un suono migliore rispetto a un’altra, o come una sia migliore da suonare rispetto a un’altra ancora. Ne ho una che è verde se la guardi in un certo modo e viola se la guardi in un altro. Per l’aspetto è la mia chitarra preferita, ma non è quella che uso per suonare al momento.

Quando componi le tue canzoni suoni anche la chitarra acustica?

Molto raramente. In genere compongo con la chitarra elettrica e la tastiera.

Articolo di Francesca Cecconi

Set list Reb Beach & Bad Boys Italy 2022

  1. Burn – Deep Purple
  2. Bad boys – Whitesnake
  3. Headed for a heartbreak – Winger
  4. Fool for your loving – Whitesnake
  5. In my dreams – Dokken
  6. Love ain’t no stranger – Whitesnake
  7. Crying in the rain – Whitesnake
  8. Is this love – Whitesnake
  9. Down incognito – Winger
  10. Tooth and nail – Dokken
  11. Slow and easy – Whitesnake
  12. Slide it in – Whitesnake
  13. Miles away – Winger
  14. Madalaine – Winger
  15. Give me all your love – Whitesnake
  16. Here I go again – Whitesnake
  17. Still of the night – Whitesnake
© Riproduzione vietata

Iscriviti alla newsletter

Condividi il post!