19/04/2024

Ghostly Kisses, Milano

19/04/2024

Furor Gallico, Bologna

19/04/2024

Giovanni Truppi + Band vs Sibode DJ, Brescia

19/04/2024

Nobraino, Firenze

19/04/2024

Marlene Kuntz, Roncade (TV)

19/04/2024

Trophy Eyes, Milano

19/04/2024

Erlend Øye & La Comitiva, Bologna

19/04/2024

Malvax, Torino

19/04/2024

Lorenzo Polidori, Tommaso Doglia, Fabrizio Bianco, Firenze

19/04/2024

Blue Drama, Fiesole (FI)

19/04/2024

Will Hunt, Torino

19/04/2024

Finntroll, Milano

Agenda

Scopri tutti

Shefound video-intervista

Shefound è un gruppo rock i cui testi sono veri e propri racconti che prendono spunto dalla letteratura

Shefound

“Trees with no limbs” di Shefound è per me uno dei più bei dischi italiani del 2020, opinione già confessata e sviscerata nella recensione dello stesso. Shefound è un gruppo rock i cui testi sono veri e propri racconti che prendono spunto dalla letteratura, di cui Nicole, ma non solo, è avida divoratrice. Cantano, va detto e sottolineato, in un inglese perfetto, sia per composizione che per pronuncia. Suonano rispettando e valorizzando le loro multiple influenze. Nel loro nome è evidente la componente femminile che evidenzia il ruolo di Nicole: una cantastorie moderna che fa da intermediaria tra le parole scritte, la musica e l’ascoltatore.

Articolo di Francesca Cecconi

© Riproduzione vietata

Iscriviti alla newsletter

Condividi il post!