03/03/2024

Appino, Roma

03/03/2024

Appino, Roma

03/03/2024

Shawn James, Milano

03/03/2024

James Senese JNC, Agrigento

03/03/2024

Suicide Silence, Milano

03/03/2024

Filippo Graziani, Milano

04/03/2024

Shawn James, Bologna

04/03/2024

Adam Bomb, Sacile (PN)

05/03/2024

IDLES, Milano

05/03/2024

Tinlicker, Milano

05/03/2024

Kim Petras, Milano

06/03/2024

Appino, Trento

Agenda

Scopri tutti

Heroes and Monsters live Roma

Todd Kerns voce e basso, Stef Burns chitarra e Will Hunt alla batteria

Il “Winter Tour 2023” degli Heroes and Monsters dopo varie date in giro per la penisola fa tappa a Roma al Kill Joy. La venue, nota agli amanti della musica live, è strapiena nonostante sia un martedì e, questa tappa del 5 dicembre, prospetta sicuramente una serata ricca di buona musica rock.

Gli Heroes and Monsters sono un gruppo che non ha di certo bisogno di troppe presentazioni essendo composto da musicisti noti nel panorama musicale mondiale: Todd Kerns voce e basso, Stef Burns chitarra e Will Hunt alla batteria. La loro celebrità, unita alla proposta musicale inedita di altissimo livello ha fatto crescere gli estimatori facendo nascere anche un fan club che li segue nei loro tour italiani.

Si parte senza fronzoli con la potentissima “Raw Power” che incendia subito i presenti. Il loro sound è pazzesco, carico di potenza ed energia. Will Hunt pesta sulle pelli senza risparmiarsi con il suo stile inconfondibile, creando una struttura ritmica perfetta anche per lo stile bassistico di Todd Kerns, che tiene il palco in modo coinvolgente. Sicuramente la sorpresa maggiore per chi vede per la prima volta questo gruppo è Stef Burns che, slegato dalle melodie a cui siamo soliti associarlo in Italia, riesce a tirare fuori la sua vera natura chitarristica fra melodia, potenza e tecnica.

Una serata ricca di musica inedita, ma anche di citazioni musicali grazie a delle cover. Uno Stef Burns ispirato dall’atmosfera natalizia coverizza assieme agli altri compagni di palco la celebre “All I Want for Christmas Is You” di Mariah Carey. Chiusa la parentesi natalizia, che in realtà sarà ripresa verso fine serata con la cover di “Run Rudolph Run” di Chuck Berry, arriva il turno anche di altre cover come, giusto per citarne qualcuna, “Man in The Box” degli Alice in Chains, “Rock and Roll All Nite” dei KISS e “You’ve Got Another Thing Comin’” dei Judas Priest che sarà cantata da Will Hunt.

Non mancano nella scaletta anche i brani meno tirati come il bellissimo inedito “Angels Never Sleep” uno dei brani che rende al meglio la versatilità degli Heroes and Monsters e che regala al pubblico un bellissimo assolo di Stef Burns.

Gli Heroes and Monsters hanno un rapporto con il pubblico molto caloroso e, in più di una occasione lo stesso Todd Kerns, si sporge verso i fan distribuendo i propri plettri personalizzati del tour invernale. Questo speciale rapporto avrà il suo culmine verso la fine della serata.

Difatti il 5 dicembre coincide anche con il compleanno di Todd Kerns e il fan club gli dona dei regali. Un momento molto intimo e che emozionerà il bassista canadese. Dopo un lancio di coriandoli a cura di Stef Burns si riprende con un encore fatto da due cover potentissime: “Welcome to The Jungle” dei Guns n’ Roses e “Kickstart My Heart” dei Motley Crue.

Il concerto finisce, ma il pubblico sotto il palco rimane ad applaudire e il gruppo scende per attendere i fan per firmare autografi e scattare qualche foto. Un concerto bellissimo pieno di energia e soprattutto di un legame strettissimo fra pubblico e artista, grazie anche all’atmosfera intima del Kill Joy che permette di vedere artisti che spesso, visti suonare in venue più grandi, non consentono di scoprire il lato umano dei musicisti.

Articolo e foto di Daniele Bianchini

Setlist Heroes and Monsters Roma 5 dicembre 2023

  1. Raw Power
  2. I Knew You Were the Devil
  3. Let’s Ride It
  4. Angels Never Sleep
  5. All I Want for Christmas Is You (Mariah Carey cover)
  6. Break Me (I’m Yours)
  7. Don’t Tell Me
  8. Man in the Box (Alice in Chains cover)
  9. Blame
  10. No One Knows (Queens of the Stone Age cover)
  11. You’ve Got Another Thing Comin’ (Judas Priest cover)
  12. And You’ll Remain
  13. Set Me Free (Sweet cover)
  14. Run Rudolph Run (Chuck Berry cover)
  15. Rock and Roll All Nite (KISS cover)
  16. Encore:
  17. Welcome to the Jungle (Guns N’ Roses cover)
  18. Kickstart My Heart (Motley Crue cover)
© Riproduzione vietata

Iscriviti alla newsletter

Condividi il post!