18/04/2024

Nobraino, Roma

18/04/2024

Disco Club Paradise, Bologna

18/04/2024

Gianluca Grignani, Ciampino (RM)

18/04/2024

Erlend Øye & La Comitiva, Padova

18/04/2024

Stunt Pilots, Torino

18/04/2024

Will Hunt, Cermenate (CO)

18/04/2024

ZAP THE LAP feat. FABRIZIO BOSSO, Firenze

18/04/2024

Zap The Lap Feat. Fabrizio Bosso, Firenze

18/04/2024

Bobby Joe Long’s Friendship Party, Firenze

18/04/2024

Paolo Benvegnù, Genova

19/04/2024

Ghostly Kisses, Milano

19/04/2024

Furor Gallico, Bologna

Agenda

Scopri tutti

Nordic Noise 2024

La tradizione del grande festival rock danese continua


Il primo vero rock bang dell’anno si chiama Nordic Noise. E ora, 12 anni dopo la prima edizione del festival nel 2013, vi diamo di nuovo il benvenuto, questa volta in un viaggio diretto negli anni ’80. Il 10 e 11 maggio 2024, Nordic Noise 2024 torna in pista e, come da tradizione, si trasferisce in una nuova sede e si svolgerà nel sobborgo di Copenaghen, Hvidovre, presso la sede di Kometen. Oltre a una fantastica line-up con gruppi hard rock, sleazerock e heavy rock provenienti da USA, Svezia, Germania e Danimarca, il festival accoglie il rock bar più cool di Copenaghen, lo Zeppelin Rock Bar di Vesterbro, al Kometen il 10 e 11 maggio. Lo Zeppelin Rock Bar offrirà un’ampia selezione di bevande e birre. Oltre a ciò, ci saranno mercatini/merchandising/stand metal, caffetteria e pre e after party con DJ rock. In breve, Nordic Noise 2024 sarà una festa a tema per chi ama il genere rock duro e melodico degli anni ’80.

Il bill, ancora in fase di potenziamento, include:

  • Crashdïet (SE)
  • Bullet (SE)
  • Kickin Valentina (US)
  • Grumpynators (DK)
  • Violet (DE)
  • JD Miller (SE)
  • Street Fighter + special guests(DK)
  • Michael Catton (DK)
  • Lady (DK)
  • Beat The Plane (DK)
  • Animalize (DK)

Il festival di quest’anno è caratterizzato da un focus sul genere rock degli anni ’80. Tra gli headliner ci sono i Crashdïet dalla Svezia, la band hardrock dei Bullet, sempre dalla Svezia e un caro “bentornato” ai favoriti di Atlanta, USA, Kickin Valentina, che hanno una storia molto speciale rispetto a Kometen e Hvidovre. Nel 2019, la band avrebbe dovuto esibirsi in una sede di Copenaghen, che è fallita e ha chiuso con un giorno di preavviso; la loro casa discografica è riuscita a organizzare un breve concerto spontaneo esattamente a Kometen, insieme ai Grumpynators. Gli stessi Grympynators si esibiranno anche al Nordic Noise 2024, anche con nuovo materiale in serbo e il loro primo concerto al festival dal 2015. Dalla Germania arrivano i Violet, una band fedele al rock anni ’80 orientato alla tastiera. Dalla Svezia arriva anche JD Miller che suona hard rock AOR melodico fino al soffitto non dissimile dai connazionali degli Eclipse e dalla scena hard rock danese troviamo Michael Catton, attuale con il suo album di debutto, prodotto e scritto in collaborazione con l’onnipresente Soren Andersen. Il festival presenta anche Street Fighter, che ha anche un album aggiornato con puro heavy metal rock e si vocifera che diversi ospiti di spicco saranno sul palco con il protagonista Marco Angioni e la sua orchestra. Dal livello di crescita danese, offriamo gli eleganti sleazerockers Animalize così come Lady e Beat The Plane, entrambe band relativamente nuove che si distinguono per avere donne in primo piano. Una cosa senza precedenti nella scena hard rock danese.

L’organizzatore del festival, Michael Hvolgaard Andersen, afferma: “Quest’anno per noi è stato importante realizzare un festival di stile al 100%. Adoro gli anni ’80 e non vedo l’ora di accogliere band che interpretano hard rock, sleazerock e heavy metal rock di questo decennio. Un altro punto focale è stato il team in crescita, quindi quest’anno abbiamo in programma diverse band completamente fresche e giovani che hanno qualcosa da dimostrare. Sono particolarmente felice di vedere in cartellone i miei preferiti tedeschi Violet, e i danesi Lady e Beat The Plane. Il fatto che tutte e tre le band siano capitanate anche da donne non rende il tutto meno interessante, anzi, c’è bisogno di nuova linfa nel genere rappresentato dal Nordic Noise, e c’è bisogno di più ragazze sul palco. Dopo tutto quello che è stato detto , il momento clou sarà probabilmente rivisitato con Crashdïet, che visiterà la Danimarca per la prima volta in oltre 10 anni”.

Biglietti: https://billetto.dk/e/nordic-noise-2024-billetter-885556

Nota: i biglietti partout early bird extra economici sono offerti fino al 31/12-23 per soli DKK 499, così come “offerte dolci” con bevande e magliette. Gli orari dei 2 giorni e i biglietti giornalieri verranno pubblicati dal 31/12 al 23. Gli autobus 132 e 200S fermano direttamente fuori Kometen, anch’essa a meno di 1 km dalla stazione Friheden.

info@nordicnoise.dk
Web www.nordicnoise.dk
Facebook www.facebook.com/Nordicnoisefestival

© Riproduzione vietata

Iscriviti alla newsletter

Condividi il post!