22/07/2024

Loreena McKennitt, Roma

22/07/2024

Kool & The Gang, Bologna

22/07/2024

Goran Bregovic, Ostia Antica (RM)

22/07/2024

Max Gazzé, Sarzana (SP)

22/07/2024

Banco Del Mutuo Soccorso, Agerola (SA)

22/07/2024

Vasco Brondi, Roma

23/07/2024

JB, Montefiascone (VT)

24/07/2024

Loreena McKennitt, Udine

24/07/2024

Marlene Kuntz, Roma

24/07/2024

Cristiano De André, Cernobbio (CO)

24/07/2024

Lauryyn, Rocca di Braccio (PG)

24/07/2024

Kool & The Gang, Taranto

Agenda

Scopri tutti

Blindstone “Drums Of War” video-première

Per fan dell’Hard Rock con forti influenze blues

“Drums Of War” potrebbe benissimo essere la canzone più pesante e oscura del nuovo album dei Blindstone, “Scars To Remember”. È ovvio di cosa parla il nuovo singolo del power trio blues rock danese: la musica è stata composta proprio nel periodo in cui è scoppiata la guerra in Ucraina, e il testo è stato scritto, in collaborazione con Peter Svensson (Gauntlet Rule, Assassin’s Blade) poco dopo. È una canzone su come le persone comuni possono sperimentare la minaccia della guerra contro il loro paese, e le paure e le insicurezze che si presentano, quando la guerra diventa realtà. Oltre agli stessi Blindstone, la canzone presenta anche Xenius Jepsen Andersen, il figlio più giovane di Martin, alla batteria aggiuntiva.

“Scars To Remember”, su Mighty Music, è il decimo album del power trio blues danese, che affonda le sue radici stilistiche alla fine degli anni ’60 e ’70. Formatisi più di vent’anni fa e avendo suonato innumerevoli spettacoli in quegli anni, i Blindstone hanno avuto successo negli Stati Uniti, grazie al loro sound, e hanno pubblicato la maggior parte dei loro album sull’etichetta americana Grooveyard Records. Nonostante il lungo periodo, la band ha visto un punto di svolta nella propria carriera quando, nel 2020, è stata reclutata come band di supporto per la leggenda del blues Walter Trout, per una serie di concerti di successo in giro per la Danimarca. Questa esperienza è stata un fattore che ha ispirato la band a cercare un approccio stilistico leggermente più diretto e basilare per il loro nuovo album.

Come sempre con i Blindstone, il lavoro di chitarra di Andersen è un punto focale, così come il serrato modo di suonare d’insieme della band, ma l’universo lirico ha raggiunto nuovi livelli di serietà e profondità nella nuova collaborazione con il paroliere svedese Peter Svensson, che ha contribuito con i testi a gran parte dell’album. Le maggiori preoccupazioni degli ultimi anni, con una pandemia globale e la guerra in Europa, hanno portato i testi della band in una direzione più seria e di ricerca dell’anima, come illustrato da canzoni come “A Scar To Remember”, “Drums Of War” e ” Alla deriva”. In altre parole, questa volta non ci sono pali da spogliarellista, macchine o monete da un dollaro d’argento nei testi.

“Scars To Remember” è un capitolo importante nella vasta discografia dei Blindstone ed è per fan dell’Hard Rock con forti influenze blues. Sarà pubblicato su CD e in formato digitale suMighty Music l’11 agosto 2023.

Lineup Blindstone: Martin Jepsen Andersen guitars, vocals / Jesper Vegeberg Bunk  bass  / Sigurd Jøhnk-Jensen drums 

Digital single: https://bfan.link/drums-of-war
Webshop: https://bit.ly/bli-scar
Facebook https://www.facebook.com/blindstone.official
Instagram https://www.instagram.com/blindstonedk/
Bandcamp https://targetgroup.bandcamp.com/album/scars-to-remember

© Riproduzione vietata

Iscriviti alla newsletter

Condividi il post!