18/07/2024

The Warning, Bologna

18/07/2024

Ottodix, Treviso

19/07/2024

Rufus Wainwright, Melpignano (LE)

19/07/2024

Marlene Kuntz, Bologna

19/07/2024

Vintage Violence, Soriano nel Cimino (VT)

19/07/2024

Vinicio Capossela, Otranto (BA)

19/07/2024

Tre Allegri Ragazzi Morti, Roma

19/07/2024

Teenage Dream Party, Sarzana (SP)

19/07/2024

Dropdead, Piacenza

19/07/2024

A Forest Mighty Black, Montecchio Maggiore (VI)

20/07/2024

Laufey, Gardone Riviera

20/07/2024

Nick Mason, Bologna

Agenda

Scopri tutti

Bluagata “Persone vuote” video-première

La band continua a scandagliare le ansie, paure e nevrosi del nostro millennio con 11 nuove canzoni

Dopo la prima anticipazione con “Comodità”, i Bluagata svelano un altro brano del prossimo album in uscita nel 2022: si tratta del singolo e video “Persone Vuote” in uscita l’11 dicembre 2021 e oggi in video-première su Rock Nation. Il singolo, come l’intero album “Di stanze e nevrosi” previsto in uscita l’11 febbraio 2022, è stato abilmente confezionato da Alessio Camagni (Ministri) al Noise Factory Studio di Milano.

“Persone Vuote” è uno sguardo su quello che siamo diventati: deboli ed illusi con la convinzione di essere, invece, forti e consapevoli. Questo dualismo continuo e costante ci porta ad una perdita di coscienza personale e sociale: nel nostro profondo non sappiamo più chi siamo, cosa vogliamo né perché lo vogliamo. Adesso, mentre leggiamo questo testo da uno schermo, siamo quel qualcuno che abbiamo sempre voluto essere? Ma soprattutto: esiste un qualcuno o siamo tutti nessuno sia per noi stessi che per gli altri?

Alla regia del videoclip ancora  il visual designer mauchi che da tempo firma i lavori della band contribuendo a creare un’estetica del gruppo che pesca dall’immaginario dark esoterico con richiami al gotico ed alla Bauhaus degli anni 80. Tutto sfocia nelle esibizioni dal vivo arricchite di scenografie e costumi originali.

I Bluagata continuano a scandagliare le ansie, paure e nevrosi del nostro millennio con 11 nuove canzoni: 11 è il numero ricorrente della strategia di uscita del nuovo album. Il più piccolo dei numeri palindromi, segno di un forte cambiamento, conteggia le 11 stanze dell’appartamento dei Bluagata: stanze dove si analizzano gli aspetti del quotidiano durante la pandemia e dove si accavallano ansie, paure e nevrosi.
È attivo il pre-order del CD e LP dell’album sul sito di Vrec.it

I Bluagata sono:

Alessia – voice piano synth
Margherita – voice synth
Folco – guitar voice
Federico –  drums
Lorenzo – bass

© Riproduzione vietata

Iscriviti alla newsletter

Condividi il post!