28/02/2024

Galoni, Roma

29/02/2024

Davide Van De Sfroos, Milano

29/02/2024

Any Other, Bologna

29/02/2024

Bobo Rondelli, Firenze

01/03/2024

Appino, Perugia

01/03/2024

Appino, Perugia

01/03/2024

N*O*Y*S*E, Mezzago (MB)

01/03/2024

David Ellefson (ex Megadeth), Bergamo

01/03/2024

Giorgio Canali & Rossofuoco, Milano

01/03/2024

Davide Van De Sfroos, Gorgonzola (MI)

01/03/2024

Any Other, Bari

01/03/2024

Giorgio Canali & Rossofuoco, Milano

Agenda

Scopri tutti

Electric Boys “I’ve Got A Feelin’” video-première

Nuovo singolo per la mitica band svedese

Mentre il mondo era contorto e girava stranamente come una giostra rotta negli ultimi due anni, i figli del rock’n’roll svedese Electric Boys erano impegnati in tournée, scrivendo il loro disco successivo e cercando di capire come dare un senso di tutto questo casino in cui viviamo. Hanno lasciato l’inverno scandinavo per ritirarsi in climi più caldi e hanno prenotato uno studio in Spagna, dove hanno trascorso alcune settimane a registrare quello che sarà il loro prossimo album in studio. Ma il primo teaser è già qui ed è all’altezza degli elevati standard di Electric Boys. “I’ve Got A Feeling” è pura anima rock, con un riff di classe, un ritornello dolce e quella voce narrativa, baritonale e affascinante di Conny Bloom per completare il tutto.

Formatisi a Stoccolma nel 1988, gli Electric Boys sono una band con radici nel groove rock degli anni ’70 e nel pop e nella psichedelia degli anni ’60. Il loro album di debutto acclamato dalla critica, “Funk-O-Metal Carpet Ride” è stato prodotto da Bob Rock (Metallica, Bon Jovi, The Cult, Mötley Crüe) e ha generato il singolo autoprodotto Billboard Top 20, “All Lips ‘N’ Hips ” che ha ottenuto loro una forte rotazione su MTV.

Dopo un lungo tour, la band è entrata nel leggendario studio Abbey Road per registrare il seguito “Groovus Maximus”, che ha regalato alla band un altro singolo nella Top 30 di Billboard con la canzone “Mary In The Mystery World”. Il terzo album “Freewheelin'” (registrato anch’esso ad Abbey Road) ha raggiunto il numero 16 nella classifica ufficiale degli album svedesi prima che la band si sciogliesse nel 1994.

Chitarrista e cantante, Conny Bloom ha lavorato da solista fino a quando, insieme al bassista Andy Christell, si è unito al leggendario gruppo Hanoi Rocks nel 2005. Nel 2009 hanno iniziato il processo di riunire gli Electric Boys. Hanno pubblicato l’album “And Them Boys Done Swang” nel 2011 e l’acclamato “Starflight United” nel 2014. Nel 2018 è finalmente avvenuto il ritorno agli album in studio, con “The Ghost Ward Diaries”, un disco che non solo ha raggiunto la vetta delle classifiche in Svezia e Danimarca, ma ha anche riportato il suono distintivo degli Electric Boys ai loro innumerevoli fan e nuovi ascoltatori. Circa tre anni dopo, “Ups!de Down”, scritto già in isolamento, ha ripetuto il successo.

Lineup Electric Boys: Conny Bloom guitar, vocals / Andy Christell bass / “Slim” Martin Thomander guitar / Jolle Atlagic drums

Digital single: https://electricboys.lnk.to/feelin

Electric Boys online:
https://www.facebook.com/electricboys
https://www.instagram.com/electricboys/
https://open.spotify.com/artist/0zRRk9Oe6owoIi3cY5yWk4?si=goh7Rfc3SFiEdYOSad1X7Q
https://twitter.com/theelectricboys
https://www.youtube.com/channel/uccjam0ft7yoyxals0qxs0ow

© Riproduzione vietata

Iscriviti alla newsletter

Condividi il post!