13/06/2024

Crosses, Foligno

13/06/2024

Dropkick Murphys, Milano

13/06/2024

Big Time Rush, Milano

13/06/2024

Dropkick Murphys, Sesto san Giovanni (MI)

13/06/2024

Crosses, Foligno

13/06/2024

Vowws, Foligno

13/06/2024

Altin Gun, Bologna

13/06/2024

CCCP-Fedeli Alla Linea, Roma

13/06/2024

Firenze Rocks, Firenze

14/06/2024

Crosses, Milano

14/06/2024

Gogobo Festival, Bologna

14/06/2024

Big Time Rush, Roma

Agenda

Scopri tutti

Grand Slam “Come Together (In Harlem)”

Terzo singolo dal nuovissimo album “Wheel Of Fortune”

I Grand Slam pubblicano il video di “Come Together (In Harlem)”, il contagioso terzo singolo tratto dal nuovo album in studio, Wheel Of Fortune, in uscita questa settimana via Silver Lining Music. I Grand Slam si confrontano direttamente con la loro leggendaria energia fondatrice con “Come Together (In Harlem)”, una canzone lunatica e stentata dei tempi di Phil Lynott con un testo (per lo più) di Phil stesso.

“Come Together (In Harlem)“ è l’unica canzone dell’album che risale all‘84, racconta il chitarrista e co-fondatore Laurence Archer, Phil (Lynott) aveva un po’ di interesse per la musica pop, come la chiamiamo noi, e all’epoca aveva iniziato a seguire questa linea pop. Io me ne andai, la riarrangiai completamente, scrissi un’altra parte e la portai nel nostro giardino. L’intera canzone parla di “uniamoci”. L’argomento originale è stato tratto da Harlem da Phil, e noi abbiamo esteso la canzone a qualcos’altro.

La storia dei Grand Slam è stata un vero e proprio viaggio del destino, in cui le prime unioni hanno finito per lasciare sul tavolo un affare incompiuto, e che finalmente vede la band occuparsi di tale affare con il nuovissimo album “Wheel Of Fortune”. Dall’impeccabile e impavida architettura della canzone guidata dai tasti di Archer in “Spitfire” alla spavalderia e allo stile di Dyer in “There Goes My Heart”. Ci sono momenti come “Come Together (In Harlem)” in cui lo spirito del co-fondatore originale Phil Lynott è inconfondibile, ma lo swing vaporoso e multistrato di “Pirate Song” rende chiaro che i Grand Slam stanno sparando in avanti con tutte le armi. Affiancati da Benjy Reid alla batteria e Rocky Newton al basso, il vigore creativo e la volontà di spingere i Grand Slam sono ancora più forti, e il nuovo album “Wheel Of Fortune” ne è la vera conferma.

Wheel Of Fortune uscirà venerdì 7 giugno in formato digitale e fisico. L’album sarà disponibile in vari formati e i pre-ordini possono essere effettuati su https://lnk.to/GrandSlamWheelOfFortune

Line up Grand Slam: Mike Dyer vocals / Laurence Archer guitars /Benjy Reid drums / Rocky Newton bass

Grand Slam online:
https://www.facebook.com/grandslamrocks
https://www.instagram.com/grandslamrocks
https://www.youtube.com/@grandslam9567
https://www.grandslamrocks.com

© Riproduzione vietata

Iscriviti alla newsletter

Condividi il post!