Zagreb “Tu hai me” video-première

La band raccoglie sotto l’egida di un forte Rock abrasivo testi evocativi in italiano

Dopo l’entusiasmante esibizione al concerto del 1 maggio di Taranto è il momento per gli Zagreb di pubblicare il nuovo singolo “Tu hai me” da oggi in tutti gli store digitali, primo estratto dal quarto lavoro di inediti della band previsto il prossimo 16 settembre 2022. “Tu hai me” è stato registrato fa Federico Viola presso l’Animal House Studio di Ferrara e sarà pubblicato da due label venete che hanno unito le forze: Vrec e Dischi Soviet.

Ancora una volta gli Zagreb raccolgono sotto l’egida di un forte Rock abrasivo testi evocativi in italiano: racconti unici esorcizzanti del frontman e penna della band Alessandro Novello. Da uno di questi racconti nasce “Tu hai me” il primo singolo estratto, storia di un rapporto ambiguo e tossico dove l’ennesima scusante è ridondante. Un brano forte di denuncia che si amalgama a una rock ballad d’impatto che rientra tra i brani più riusciti della band.

Gli Zagreb sono una rock band attiva dal 2014 tra Treviso e Padova e composta da Alessandro Novello (Voce/chitarra), Ermanno De Luchi (basso), Alessandro Meneghello (chitarra), Giulio Beniero (batteria) con l’innesto più recente di Luca Zilio (chitarra). Esordisco con il primo album intitolato “Fantasmi Ubriachi” nel 2015 (autoprodotto), sotto la supervisione artistica di Manuele Fusaroli (The Zen Circus, Giorgio Canali, Il Teatro Degli Orrori).

Il loro sound è un equilibrato mix di sonorità distorte e incalzanti prettamente rock e di brani dal gusto più onirico e sospeso: le risposte sono entusiasmanti come giustifica “Il tuo tempo tour”, oltre 50 date in tutta Italia grandi festival compresi. Il secondo album è “Palude” (Alka Records) uscito nel 2018, prodotto questa volta da Federico Viola e Michele Guberti presso l’Animal House Studio contenente 10 brani tra cui il singolo “Palude”. Con urgenza espressiva la band torna in studio per il terzo lavoro “Tu sarai complice”, uscito a Gennaio 2020 per l’etichetta veneta Dischi Soviet, vantando l’importante collaborazione con Pierpaolo Capovilla (Il Teatro degli Orrori/One Dimensional Man) nel brano “Vibra”. Durante il lockdown nasce il quarto disco in studio “Fulmini” da cui è estratto il primo e video “Tu hai me”. 

Zagreb online:
IG: https://bit.ly/IGZagreb
FB: https://bit.ly/FBZagreb
SP: https://spoti.fi/3N9rC1Q

Iscriviti alla newsletter

Condividi il post!

29/06/2022

Michael Monroe, Milano

29/06/2022

99 Posse, Bologna

29/06/2022

Skunk Anansie, Roma

29/06/2022

Placebo, Mantova

29/06/2022

Irene Grandi, Perugia

29/06/2022

Alice Cooper, Milano

30/06/2022

Willie Peyote, Roma

30/06/2022

Brunori Sas, Roma

30/06/2022

Lacuna Coil, Milano

30/06/2022

Skunk Anansie, Padova

30/06/2022

Marky Ramone, Bergamo

Agenda

Scopri tutti