Bruce Soord – The Pineapple Thief intervista

Il nuovo album è un prodotto maturo, complesso, raffinato, che sarà portato sui palchi europei

The Pineapple Thief photo_Diana_Siefert

The Pineapple Thief è una band progressive rock inglese, fondata dal cantante e chitarrista Bruce Soord nel 1999; hanno pubblicato 13 album e 5 EP in studio, oltre a numerose incisioni live. Il 4 settembre è uscito il loro nuovo e ambizioso lavoro, “Versions Of The Truth” (la nostra recensione).

Bruce Soord inizia il progetto The Pineapple Thief per realizzare la propria musica; l’album di debutto auto-prodotto gli crea subito un grosso seguito e attrae l’attenzione di grandi etichette discografiche. Il successo arriva già con il terzo album, e nel 2002 l’eclettico musicista decide di formare, circondandosi da amici, una vera e propria band per suonare dal vivo quanto inciso. La line up varierà nel tempo, eccetto Jon Sykes al basso che suona continuativamente nel progetto.

Oltre all’incisione dei dischi, The Pineapple Thief suonano intensivamente e costantemente dal vivo nel Regno Unito e in tutta Europa. L’attuale formazione vede l’entrata stabile di Gavin Harrison alla batteria (Porcupine Tree e noto in Italia per le numerose collaborazioni), che aveva contribuito alle registrazioni in studio già dal 2016. Il nuovo album è un prodotto maturo, complesso, raffinato, che sarà portato sui palchi europei. Bruce Soord ci ha raccontato i retroscena della creazione di questo stupendo ultimo lavoro in una chiacchierata dalla sua casa di Yeovil.

Articolo di Francesca Cecconi, video-editing di Marco Polidori

Iscriviti alla newsletter

Condividi il post!

26/01/2022

Pier Cortese, Bologna

27/01/2022

Cheap Wine, Bergamo

27/01/2022

Mogwai, Milano

28/01/2022

Nada, Prato

28/01/2022

Cheap Wine, Pavia

28/01/2022

Mogwai, Roma

29/01/2022

Mogwai, Modena

05/02/2022

Jethro Tull, Varese

06/02/2022

Jethro Tull, Padova

07/02/2022

Jethro Tull, Milano

09/02/2022

Jethro Tull, Torino

10/02/2022

Eugenio Bennato, Prato

Agenda

Scopri tutti