11/07/2024

Fantastic Negrito, Udine

11/07/2024

Take That, Bologna

11/07/2024

Dee Dee Bridgewater, Pistoia

11/07/2024

Mario Biondi, Pistoia

11/07/2024

Vintage Violence, Pinasca (TO)

11/07/2024

Marta Del Grandi, Soliera (MO)

11/07/2024

CCCP – Fedeli Alla Linea, Ferrara

11/07/2024

The Darkness, Valmontone (RM)

11/07/2024

Nanowar Of Steel, Bologna

11/07/2024

Tre Allegri Ragazzi Morti, Sarroch (CA)

11/07/2024

Bernard Butler, S.Zenone degli Ezzelini (TV)

12/07/2024

Coldplay, Roma

Agenda

Scopri tutti

Serravalle Rock – intervista a Lorenzo Becciani

Un VERO festival con artisti di qualità, nelle parole dell’organizzazione

lorenzo becciani

La sesta edizione di Serravalle Rock si è tenuta nei giorni 29, 30 e 31 luglio nella medievale Rocca di Castruccio, come da tradizione a ingresso libero grazie agli sponsor, in un momento storico nel quale gli investimenti nella musica dal vivo assumono un’importanza strategica nella ripresa post-pandemia.

Per l’occasione è stato pubblicato, in formato cd e digitale, il terzo volume della compilation Serravalle Rock, distribuita gratuitamente al festival, oppure ordinabile su  https://www.vrec.it/prodotto/serravallerock3

Il festival è organizzato dal Comune di Serravalle Pistoiese in collaborazione con l’agenzia Moonmusic e l’etichetta discografica VREC. Scopriamo il valore di questo festival nelle parole del direttore artistico Lorenzo Becciani.

Come sottolineato già in occasione del Seravezza Blues Festival, è molto importante capire cosa sia veramente un festival musicale, in tempi di abuso improprio della parola “festival”, e di quanto sia importante, e coraggioso, far suonare artisti di valore, al di là delle classifiche di vendita e dei like sui social.

Articolo di Francesca Cecconi, intervista di David Bonato

© Riproduzione vietata

Iscriviti alla newsletter

Condividi il post!