29/01/2023

Whisky Trail, Firenze

01/02/2023

The Kooks, Milano

01/02/2023

Banco del Mutuo Soccorso, Firenze

02/02/2023

Rancore, Torino

02/02/2023

Blindur, Torino

02/02/2023

Banco del Mutuo Soccorso, Lucca

Agenda

Scopri tutti

The Cleopatras + Bambole di pezza live Poggibonsi

Un totale di tre ore di concerto a stecca, con un pogo sano e meritato

Serata tutta punk al femminile il 14 gennaio alla Bottega26, locale alla periferia della periferia, ma una bomba: personale accogliente, ambiente molto curato, ottima cena (la migliore a buffet mai trovata in un locale da concerti), ottime bevute (birre artigianali sopraffine per tutti, inclusi i celiaci), ottimo palco, ottimi suoni, ottime luci, insomma avete capito: merita fare una viaggio a Poggibonsi, a metà strada tra Firenze e Siena, impostando il navigatore per raggiungerlo, anche perché tiene in cartellone artisti vari per genere ma tutti di livello.  Lo scopro in occasione del doppio concerto delle Cleopatras insieme alle Bambole di pezza, per un totale di tre ore di concerto a stecca, con un pogo sano e meritato.

The Cleopatras sono sempre in piena promozione del loro ultimo bell’lp “Bikini Grill” (la nostra recensione), e con un piccolo aggiustamento di line up per maternità della chitarrista, troviamo la bassista alle 6 corde sostituita dalla Fruz – reduce da un tour europeo con Dion Lunadon – alle 4. Look sixties, sound eighties, si scatenano senza chiacchiera alcuna nel loro surf punk che è difficile resistere, la mischia ha inizio, e va avanti per oltre 20 brani!

Il cambio di palco è veloce, le eroine nostrane del punk sono calate dalla Padania per scaldarci il sangue nelle vene, isolandoci dalla bruma e dal tempo piovigginoso che sta fuori dal locale. Capitanate dalle due chitarriste storiche, Morgana Blue e Dani Piccirillo, La Bambole di pezza hanno ripreso vigore con Cleo (Martina Ungarelli alla voce) Kaj (Caterina Dolci al basso) e Xina (Federica Rossi alla batteria).

Eredi del movimento delle Riot Grrrl, sono da sempre impegnate su tematiche femministe, nella lotta contro la violenza di genere e il sessismo; e i messaggi dal palco non mancano, insomma ci mettono sempre la faccia, con coerenza e determinazione. C’è spazio per ognuna di loro alla voce, e anche Xina scende al microfono per “Pop porno”, sostituita alle pelli da Cleo. Nella scaletta, oltre ai brani storici della band, anche gli ultimi due singoli, “Rumore”, tributo – molto, molto heavy –  a Raffaella Carrà, e “Non sei sola” (l’incisione vede la partecipazione di Jo Squillo), usciti rispettivamente a ottobre e novembre 2022.

Non manca una cover del gruppo simbolo del Punk Rock’n’Roll, e con “Blitzkrieg Pop” dei Ramones, che arriva al quarto posto in scaletta, il picco massimo della serata è già raggiunto, e si manterrà costante fino alla fine, le 1.30 di notte, dopo che abbiamo cantato a squarciagola anche la “Bella Ciao” più aggressiva possibile, ci sfoghiamo dentro tutte le tensioni sociali che subiamo. Ci voleva il loro ritorno, aspettiamo un album, e un never ending tour!

Articolo e foto di Francesca Cecconi

Set list The Cleopatras

  1. We strike
  2. We don’t play like men
  3. Amoreux solitaires
  4. China city
  5. The Unicorn
  6. Feel the heat
  7. Forty
  8. R’n’R robot
  9. Sizes
  10. Onigiri head
  11. Life
  12. Kiss kiss kiss
  13. Chick habit
  14. You’re standing on my neck/Daria
  15. Cabot Cove
  16. Ye ye girl
  17. Candies
  18. Pussy
  19. Mal di testa
  20. I’m fit like Mike Jagger
  21. Travelling drugstore
  22. Maldito

Set list Bambole di pezza

  1. Sei tu
  2. Rock’n’roll
  3. Stato puro d’odio
  4. Strike
  5. Blitzkrieg Pop
  6. La mantide
  7. Favole
  8. Anima G
  9. Hardly wait
  10. DNA
  11. Bella ciao
  12. Revolta
  13. Contropressione
  14. Non sei sola
  15. Pop porno
  16. Peace & Love
  17. Veleno magico
  18. Sweet paradise
  19. Rumore
  20. Le streghe
  21. Favole

Iscriviti alla newsletter

Condividi il post!