13/06/2024

Crosses, Foligno

13/06/2024

Dropkick Murphys, Milano

13/06/2024

Big Time Rush, Milano

13/06/2024

Dropkick Murphys, Sesto san Giovanni (MI)

13/06/2024

Crosses, Foligno

13/06/2024

Vowws, Foligno

13/06/2024

Altin Gun, Bologna

13/06/2024

CCCP-Fedeli Alla Linea, Roma

13/06/2024

Firenze Rocks, Firenze

14/06/2024

Crosses, Milano

14/06/2024

Gogobo Festival, Bologna

14/06/2024

Big Time Rush, Roma

Agenda

Scopri tutti

Angel Face “I Can’t Go Back”

L’energia garage punk del Sol Levante

Direttamente dal Giappone, precisamente da Tokio, arriva l’ep degli Angel Face “I Can’t Go Back”, fuori il 22 dicembre 2023 per Slovenly Recordings, un misto di Garage e Punk mescolato con molta energia. Due soli brani capaci di dimostrare all’ascoltatore tutta la genuinità e l’attitudine di questa band. La produzione non è patinata, ma lasciata volutamente grezza rimanendo chiaramente in tema con il genere proposto. La chitarra distorta e il basso sporco e ruvido si accavallano perfettamente con i licks di batteria e con il cantato che si avvale spesso dei cori.

Il brano di apertura “I Can’t Go Back” è caratterizzato da un riff rock ‘n roll molto energico e dove si può molto apprezzare la tecnica batteristica di Rayco che non si risparmia in potenza e in drum fills molto precisi e veloci. Il secondo brano “New Generator” cambia di poco il registro con un cantato meno supportato dai cori, molto presenti nel primo brano, e con ritmi leggermente più incisivi e incalzanti rispetto a “I Can’t Go Back” restando comunque nel territorio del sound globale della band. In conclusione un altro lavoro degno che ci offre uno spaccato del Garage Punk orientale e, che vede negli Angel Face degli esponenti molto interessanti da un punto di vista esecutivo e tecnico.

Articolo di Daniele Bianchini

Tracklist “I Can’t Go Back”

  1. I Can’t Go Back
  2. New Generator

Line up Angel Face: Hercules voce, Fink chitarra, Toyozo basso, Rayco batteria

Angel Face online:
Instagram https://www.instagram.com/angelface_band/

© Riproduzione vietata

Iscriviti alla newsletter

Condividi il post!