Asia

Asia “The Official Live Bootlegs, Vol. One”

Questo succoso cofanetto contiene cinque concerti della band a cavallo del 1982 e 2010 interamente inediti

La vita dei super gruppi non è mai facile. Avere fin da subito gli occhi e le orecchie puntate addosso può essere un boomerang. Gli Asia in particolare avevano anche l’eredità ingombrante delle band da cui i singoli componenti provenivano e che nel 1982, almeno per la critica musicale, era più una maledizione che altro. Cosa può pretendere di ottenere un quartetto di ex membri di Yes, King Crimson e Emerson, Lake & Palmer? Eppure il loro esordio scalò le classifiche americane, e “Heat Of The Moment” divenne un hit single precursore del successo che di lì a poco otterranno gli stessi Yes – senza Steve Howe – con “Owner Of A Lonely Heart”.

Sulla carta, il progetto sembrava fuori tempo massimo, eppure catturò l’immaginario del pubblico, grazie soprattutto alle doti melodiche di John Wetton, bassista e cantante prodigioso, che con il tastierista Geoff Downes riuscì a creare un sodalizio artistico immediato. Il mix di melodie accessibili e arrangiamenti pomposi ma pur sempre snelliti rispetto a quelli delle band di origine, portò alla realizzazione di un esordio che ha superato il test del tempo, mantenendo intatto il suo valore oggettivo. Già dal secondo disco, “Alpha” gli equilibri si erano alterati, tanto che la formazione originale di lì a poco si sfaldò prima con l’abbandono di Steve Howe, poi con quello di John Wetton. Nel 2007 a sorpresa la band si riforma pubblicando il disco “Phoenix” a cui faranno seguito “Omega” e “XXX” e l’ultimo “Gravitas” del 2014 senza Steve Howe.

Questo succoso cofanetto contiene cinque concerti della band a cavallo del 1982 e 2010 interamente inediti nei quali è possibile apprezzare come anche dal vivo il mix di melodia e improvvise fughe strumentali avesse un suo fascino che il tempo non ha scalfito. In particolare alcune canzoni come “Wildest Dreams”, “Only Time Will Tell” presenti in tutte le scalette non sembrano perdere il loro fascino nel corso degli anni, così come la voce di John Wetton, la cui morte nel 2017 ha definitivamente messo la parola fine alla band.

Articolo di Jacopo Meille

Line up Asia

John Wetton: Basso, Voce / Geoff Downes: Tastiere / Steve Howe: Chitarre, cori/ Carl Palmer: Batteria

Tracklist “The Official Live Bootlegs, Volume One”

LIVE AT KLEINHANS MUSIC HALL, BUFFALO, NY, USA, 3 MAY 1982

CD1

  1. Time Again
  2. One Step Closer
  3. Without You
  4. The Ancient / Clap (Steve Howe Solo)
  5. Midnight Sun
  6. Only Time Will Tell

CD2

  1. Cutting It Fine
  2. Geoffrey Downes Solo
  3. Wildest Dreams
  4. Here Comes The Feeling (Featuring Carl Palmer Solo)
  5. Sole Survivor
  6. Heat Of The Moment

LIVE AT THE CENTRUM, WORCESTER MA, USA, 22 AUGUST 1983


CD1

  1. Wildest Dreams
  2. Time Again
  3. The Heat Goes On
  4. Eye To Eye
  5. Only Time Will Tell
  6. Geoffrey Downes Solo
  7. Beginnings / Valley Of Rocks / Clap (Steve Howe Solo)
  8. Midnight Sun

CD2

  1. Don’t Cry
  2. The Last To Know
  3. Open Your Eyes
  4. The Smile Has Left Your Eyes
  5. Here Comes The Feeling (Featuring Carl Palmer Solo) – JUST ONE TRACK
  6. Sole Survivor
  7. Heat Of The Moment

LIVE AT THE CREDICARD HALL SÃO PAULO, BRAZIL, 23 MARCH 2007

CD1

  1. Time Again
  2. Wildest Dreams
  3. One Step Closer
  4. Roundabout
  5. Without You
  6. Cutting It Fine / Bolero
  7. The Clap
  8. Fanfare For The Common Man
  9. The Smile Has Left Your Eyes
  10. Don’t Cry (Acoustic)

CD2

  1. The Court Of The Crimson King
  2. Here Comes The Feeling
  3. Video Killed The Radio Star
  4. The Heat Goes On (Featuring Carl Palmer Solo)
  5. Only Time Can Tell
  6. Sole Survivor
  7. Ride Easy
  8. Heat Of The Moment

LIVE AT THE INTERNATIONAL FORUM, TOKYO, JAPAN, 12 MAY 2008

CD1

  1. Daylight
  2. Only Time Will Tell
  3. Wildest Dreams
  4. Never Again
  5. Roundabout
  6. Time Again
  7. Bolero
  8. The Clap
  9. Voice Of America
  10. The Smile Has Left Your Eyes
  11. Ride Easy

CD2

  1. Open Your Eyes
  2. Fanfare For The Common Man
  3. Without You
  4. An Extraordinary Life
  5. The Court Of The Crimson King
  6. Video Killed The Radio Star
  7. The Heat Goes On (Featuring Carl Palmer Solo)
  8. Heat Of The Moment
  9. Don’t Cry
  10. Sole Survivor

LIVE AT THE FORUM, LONDON, UK, 14 DECEMBER, 2010
CD1

  1. I Believe
  2. Only Time Will Tell
  3. Holy War
  4. Never Again
  5. Through My Veins
  6. Lute Concerto In D Major, 2nd Movement / In The Course Of The Day (Steve Howe Solo)
  7. Don’t Cry
  8. The Smile Has Left Your Eyes
  9. Open Your Eyes

CD2

  1. Finger On The Trigger
  2. Time Again
  3. An Extraordinary Life
  4. End Of The World
  5. The Heat Goes On (Featuring Carl Palmer Solo)
  6. Sole Survivor
  7. Go
  8. Heat Of The Moment

Iscriviti alla newsletter

Condividi il post!

02/12/2021

Claudio “Gallo” Golinelli, Pistoia

02/12/2021

Andrea Chimenti, Roma

02/12/2021

Nanowar of Steel, Campobasso

03/12/2021

Nanowar of Steel, Bari

04/12/2021

Nanowar of Steel, Cosenza

04/12/2021

Roberto Angelini, Pisa

05/12/2021

Andrea Chimenti, Taranto

05/12/2021

Roberto Angelini, Milano

07/12/2021

Nanowar of Steel, Firenze

08/12/2021

David “Boosta” Dileo, Roma

09/12/2021

Flavio Ferri, Pistoia

11/12/2021

Lovesick Duo, Bologna

Agenda

Scopri tutti