Circa Survive

Circa Survive “A Dream About Love”

Siamo di fronte a un lavoro dalla portata ampia e variegata


I Circa Survive hanno dato alle stampe “A Dream About Love” mettendo accanto al titolo la sigla EP. Ma quest’interessante uscita datata 22 ottobre 2021, nei ranghi della scuderia Rise Records, suona come un long playing, per tanti motivi. Il primo è di carattere puramente quantitativo: presenta ben 6 brani (alcuni anche abbastanza lunghi, tanto da sfiorare la mezz’ora totale), e siamo in un periodo in cui il numero medio dei pezzi per disco si abbassa sempre più, ridelineando il concetto stesso di album intero. Secondo, a livello di proposta musicale/contenutistica siamo di fronte a un lavoro dalla portata ampia e variegata.      

“Imposter Syndrome”, oltre ad aprire le danze, è stata scelta come singolo di lancio, e a giusta ragione. Un brano di grande impatto e respiro, che parte sospeso e poi diventa incalzante, accompagnato da un videoclip in bianco e nero in cui il regista Robert Sweeney rimodella del tutto il look del frontman Anthony Green, attraverso una simbolica tortura/rasatura dei capelli che nasconde l’emergere di un marchio: un nuovo corso, una nuova personalità, forse. Metà voluta, metà imposta… come quasi tutto, al giorno d’oggi.
  
C’è da dire che, nonostante ci troviamo di fronte a una band rodata ed efficace (i membri dei This Day Forward, per l’esattezza), è proprio la vocalità di Green a rendere la proposta speciale, diversa. Siamo al cospetto di un tono tutto proteso sui medio-alti, con importanti note nasali che tuttavia non diventano mai sgradevoli, anzi, calamitano l’orecchio e lo predispongono alla curiosità di ascoltare altro. “Drift” accentua le similitudini del Nostro con l’approccio vocale del miglior Brian Molko, pur dimostrando nell’arco di questi piacevoli 4 minuti una duttilità più spiccata, e una capacità tecnica di gran lunga superiore.
      
“Our Last Shot” è il brano più lungo del “finto Ep”, parte sinuosa e ammiccante, morbida, tutta curve vocali e suoni acquatici, si evolve poi in un’esplosione urlata e sofferente che ti vibra dentro, lasciando addosso dapprima sensazioni di disagio, facendole poi culminare in una liberazione celebrata dal finale elettrico, potente. “Even Better” parte con un riff più aperto del solito, un rimando al mondo dolceamaro (più amaro che dolce) dei The Cure. Il ritornello arriva ad aprire ancora di più, ma stavolta il risultato convince un po’ meno, virando un po’ troppo sul laccato, in una sorta di Power Pop.  
           
“Gone For Good” ha un incipit spezzato, con la voce docile che si muove tra suoni tondi e campionamenti lontani. Una canzone interessante proprio perché non forza la mano, non evolve in maniera scontata ma resta se stessa, crescendo con piccoli-grandi rivoluzioni pacate, tutte interne e coerenti. Si chiude con “Sleep Weel”, sincopata e insistente sin dall’inizio, sorretta da uno splendido incrocio di percussioni acustiche e digitali che si rincorrono, e sulle quali la voce di Anthony Green viaggia costante, quasi ignorando la guerra su cui sta cantando, in una contrapposizione intrigante e originale.

“A Dream About Love” ce ne ha messo a sbocciare, arriva a ben 4 anni dall’album del 2017, “The Amulet” (che debuttò al numero 16 della Billboard 200), ma considerando la qualità della proposta e il numero impressionante di stream che la band sta collezionando, è l’ennesima conferma che essere musicalmente logorroici non paga. Oggi più che mai è preciso dovere di un gruppo non farsi prendere dall’ansia della corsa alla pubblicazione regolare a tutti i costi, magari per paura di essere dimenticati nella velocità di marcia della nuova industria musicale. I Circa Survive sembrano aver capito che il segreto per essere scelti e ascoltati tra milioni di proposte in fondo resta sempre lo stesso, e vale per tutte le forme d’arte: dare alla luce un’opera solo quando davvero si ha qualcosa da dire.

Articolo di Simone Ignagni


Track list “A Dream About Love”
1. Imposter Syndrome
2. Drift
3. Our Last Shot
4. Even Better
5. Gone For Good
6. Sleep Well


Line up Circa Survive
Anthony Green – voce
Colin Francigetto – guitar
Brendan Ekstrom – guitar
Nick Beard – basso
Steve Clifford – batteria                       

Circa Survive Online:
Official Site – https://www.circasurvive.com
Facebook – https://www.facebook.com/CircaSurvive
Instagram – https://www.instagram.com/circasurvive/
Twitter – https://twitter.com/circasurvive https://twitter.com/circasurvive
Spotify  – https://open.spotify.com/artist/11FY888Qctoy6YueCpFkXT

Iscriviti alla newsletter

Condividi il post!

29/06/2022

Michael Monroe, Milano

29/06/2022

99 Posse, Bologna

29/06/2022

Skunk Anansie, Roma

29/06/2022

Placebo, Mantova

29/06/2022

Irene Grandi, Perugia

29/06/2022

Alice Cooper, Milano

30/06/2022

Willie Peyote, Roma

30/06/2022

Brunori Sas, Roma

30/06/2022

Lacuna Coil, Milano

30/06/2022

Skunk Anansie, Padova

Agenda

Scopri tutti