14/04/2024

Dotan, Milano

14/04/2024

Myrkur, Milano

14/04/2024

Yard Act, Milano

16/04/2024

Patrick Wolf, Roma

16/04/2024

Erlend Øye & La Comitiva, Milano

16/04/2024

Cristina Donà e Saverio Lanza, Pisa

16/04/2024

Spite, Milano

16/04/2024

Tré Burt, Savona

17/04/2024

Benjamin Ingrosso, Milano

17/04/2024

The Jesus And Mary Chain, Milano

17/04/2024

Erlend Øye & La Comitiva, Torino

17/04/2024

Patrick Wolf, Milano

Agenda

Scopri tutti

Evan Nicole Bell “Runaway Girl”

Debutto promettente per la giovane cantautrice blues

Nel super variegato mondo delle piattaforme digitali e dei social media, è facile perdersi e rimanere confusi tra le tante proposte nuove e i ricordi del passato, fino a quando non si incontra un name to remember, come è stata definita Evan Nicole Bell. Cantautrice, polistrumentista e produttrice dei suoi lavori, con “Runaway Girl”, il suo ep di debutto uscito su tutte le piattaforme digitali l’11 gennaio, la musicista di Baltimora emerge luminosamente nel panorama del Blues e Soul sia negli Stati Uniti che in altri paesi; il suo lavoro ha ricevuto ottimi consensi anche in Italia e Brasile e i suoi brani sono programmati da più di cento stazioni radio in tutto il mondo.

Evan Nicole studia piano e chitarra classica e fingerstyle fin dall’adolescenza, ma è solo dal 2018 che, avuta in regalo una Gibson Les Paul, inizia ad appassionarsi più profondamente di musica e del Blues in particolare. Si propone all’attenzione del grande pubblico con una cover di “Crosscut Saw” di Albert King e da lì il suo particolare stile chitarristico e la sua calda voce di mezzosoprano iniziano a cimentarsi con varie cover di classici blues, fino ad arrivare a “Runaway Girl”.

L’ep si apre con una cover del famoso brano “Catfish Blues”, nella versione di Jimi Hendrix. Evan Nicole la interpreta molto bene, dando un’inflessione tagliente e aggressiva alla sua voce, prendendo molto dai licks e dai fraseggi del chitarrista di Seattle, aggiungendo qua e là una pennellata del suo stile basato sul fingerstyle. La traccia seguente, “Runaway Girl” proposta in due versioni, “Radio Edit” e “Extended Mix” è una canzone dallo stile molto Nu Soul. Trovo particolarmente gradevoli le armonie vocali che emergono molto bene nella parte centrale che sfociano poi nel solo di chitarra.   Sullo stesso stile si colloca “Burn”, il brano conclusivo dell’ep. Qui il particolare stile chitarristico di Evan Nicole Bell emerge particolarmente assieme alla sua bella voce. 

In conclusione, un lavoro molto interessante di un’artista che si presenta in maniera originale unendo atmosfere moderne e classiche con uno stile vocale e chitarristico particolare.  Speriamo che “Runaway Girl” sia l’inizio di una serie di altri lavori che ci regalino ancora altre emozioni, sui suoni della voce e della chitarra di Evan Nicole.

Articolo di Flavio Giuseppe Businelli

Track list “Runaway Girl”

  1. Catfish Blues
  2. Runaway Girl – Radio Edit
  3. Burn
  4. Runaway Girl – Extended Mix

Evan Nicole Bell online:
Instagram: https://instagram.com/evannicolebell 
Facebook: https://facebook.com/evannicolebell 
YouTube: https://youtube.com/@evannicolebell 

© Riproduzione vietata

Iscriviti alla newsletter

Condividi il post!