Greg-Lake

Greg Lake “The Anthology. A Musical Journey”

Greg Lake “The Anthology. A Musical Journey” – BMG 2020 Greg Lake aveva una voce unica. Un timbro caldo e rotondo, estremamente evocativo, capace di innalzare il valore di qualsiasi canzone interpretasse. Era nato a

Greg Lake “The Anthology. A Musical Journey” – BMG 2020

Greg Lake aveva una voce unica. Un timbro caldo e rotondo, estremamente evocativo, capace di innalzare il valore di qualsiasi canzone interpretasse. Era nato a Poole, nel Dorset il 10 novembre del 1947 e faceva parte di quella generazione che fu letteralmente stravolta da Buddy Holly e Elvis Presley e che capì immediatamente il potenziale rivoluzionario dei Beatles. Basta ascoltare “Don’t Go’way Little Girl” e “Love”, i due singoli pubblicati dalle sue prime band, The Shame e The Shy Limbs per capire quanto John Lennon e Paul McCartney avessero ispirato il giovane musicista e cantante.

“The Anthology. A Musical Journey” è la raccolta che ripercorre tutta la carriera di Greg Lake, in uscita il 23 ottobre 2020 su BMG.  Si presenta come un doppio CD deluxe e cartonato e in versione doppio vinile con copertina apribile. All’interno si trova un ampio saggio di Chris Welch, accompagnato da una serie di fotografie inedite e di contributi del manager degli ELP Stewart Young, della moglie di Greg, Regina Lake, insieme a tributi di amici e colleghi.

Come pochissimi altri protagonisti della storia del Rock, Greg ha avuto la fortuna di poter veder immortalato il suo nome e la sua voce su più di un disco che ancora oggi è riconosciuto come imprescindibile per chiunque voglia conoscere questo genere musicale. “In The Court Of The Crimson King” è a tutt’oggi un capolavoro per certi versi insuperato e, per quanto mi riguarda, insuperabile. In quel disco ci sono tutti gli elementi che caratterizzeranno il Prog Rock (orribile termine) e non solo.

Greg-Lake

Un disco in cui passato, presente e futuro trovano un equilibrio unico. La voce di Lake gioca un ruolo fondamentale: la title track – qui inclusa in una versione live del 1969 – l’immortale “21st Century Schizoid Man” con la voce distorta che sembra urlarti davanti al viso e la dolcissima “I Talk To The Wind” sono solo tre frammenti di un disco che va ascoltato dall’inizio alla fine, possibilmente con una cadenza bimestrale aggiunge il sottoscritto, perché ogni volta si possono scoprire nuove sfumature e dare nuovi significati a quelle note e parole.

Greg dopo quest’album avrebbe potuto già ritenersi soddisfatto: il suo contributo alla storia della musica moderna e contemporanea era già assicurato, ma il suo desiderio di sperimentare, unito anche ad un ego che iniziava forse a giocare un ruolo importante – ma chi non lo avrebbe avuto dopo una simile esperienza – lo portò a fondare con Keith Emerson e Carl Palmer, il trio più amato e odiato degli anni ’70: E.L. & P. La loro musica è un continuo frutto di contrasti, di amore e odio, di eros e morte. “Lucky Man” è il perfetto esempio di equilibrio che si fonda sul contrasto e il desiderio di rivalsa sull’altro.

Il primo loro disco registrato dopo il trionfale concerto all’Isola di Wight nel 1969, pur non raggiungendo la perfezione del debutto dei King Crimson, è un affascinante viaggio tra Folk, citazioni classiche, spirito ribelle in cui lo sfoggio tecnico è ancora al servizio della musica.

Con il trio Greg si toglierà ogni forma di soddisfazione: platee oceaniche, vendite stratosferiche e realizzazione di progetti faraonici. La sua voce continuerà a giocare un ruolo fondamentale così come le sue doti compositive: “From The Beginning”, “Still… You Turn Me On”, “C’est La Vie”, sono solo alcuni dei suoi contributi nel repertorio degli E.L.&P. che anche quando si riformeranno prima con Cozy Powell e poi con Palmer, riusciranno a giocare qualche asso. I suoi dischi solisti mostrarono la sua anima più rock grazie anche al contributo di Gary Moore alla chitarra, ma è indubbio che fosse sempre e comunque la sua voce a fare la differenza: provate ad ascoltare “It Hurts” o “Slave To Love”.

Negli ultimi anni, malgrado il successo degli E.L.&P. a High Voltage Festival a Londra nel 2010, la sua voce aveva iniziato a perdere la sua nitidezza, costringendolo a limitare l’attività live. Il concerto registrato a Piacenza nel 2012 e pubblicato postumo nel 2017 rimane l’ultima testimonianza dal vivo di Greg che muore il 7 dicembre del 2016.

Questa compilation, corredata anche di qualche rarità, è il miglior modo per avvicinarsi alla carriera di Lake, e un invito a riscoprire album che potrebbero rendere lo scorrere del tempo meno indolente.

Articolo di Jacopo Meille

Track list “The Anthology. A Musical Journey”

Disc one

  1. King Crimson – Peace – A Beginning
    From the album “In the Wake of Poseidon” by King Crimson, 1970
    2. The Shame – Don’t Go ‘Way Little Girl (Single Mix)
    From The Shame single Don’t Go ‘Way Little Girl, 1967
  2. The Shy Limbs – Love (Single Mix)
    From The Shy Limbs single Reputation, 1969
  3. King Crimson – The Court of the Crimson King (Live at the Fillmore West, San Francisco,
    From the album Epitaph by King Crimson, 1997
  4. Emerson, Lake & Palmer – Take A Pebble
    From the Emerson, Lake & Palmer album Emerson Lake & Palmer, 1970
  5. Emerson, Lake & Palmer – Lucky Man
    From the Emerson, Lake & Palmer album Emerson Lake & Palmer, 1970
  6. Emerson, Lake & Palmer – The Only Way (Hymn)
    From the Emerson, Lake & Palmer album Tarkus, 1971
  7. Emerson, Lake & Palmer – Oh My Father (2012 Stereo Mix)
    Extra track from the 2016 deluxe edition of the the Emerson, Lake & Palmer album Tarkus, originally released in 1971
  8. Emerson, Lake & Palmer – The Great Gates Of Kiev (Live at Newcastle City Hall, 26th March 1971)
    From the Emerson, Lake & Palmer album Pictures At An Exhibition, 1971
  9. Emerson, Lake & Palmer – From The Beginning
    From the Emerson, Lake & Palmer album Trilogy, 1972
  10. Emerson, Lake & Palmer – Trilogy (First Section)
    From the Emerson, Lake & Palmer album Trilogy, 1972
  11. Emerson, Lake & Palmer – The Endless Enigma (Part Two)
    From the Emerson, Lake & Palmer album Trilogy, 1972
  12. Emerson, Lake & Palmer – Still … You Turn Me On
    From the Emerson, Lake & Palmer album Brain Salad Surgery, 1973
  13. Emerson, Lake & Palmer – “Epitaph” from Tarkus: vi. Battlefield (Live, 1973/74)
    From the Emerson, Lake & Palmer album Welcome back, my friends, to the show that never ends ~ Ladies and Gentlemen, 1974
  14. Emerson, Lake & Palmer – I Believe In Father Christmas (Original Single Version)
    From the Greg Lake single ‘I Believe In Father Christmas’, 1975
  15. Greg Lake – Closer To Believing (Final Version, 2016)
    Previously unreleased 2016 version. Originally from the Emerson, Lake & Palmer album Works Volume 1, 1977

Disc two

  1. Emerson, Lake & Palmer – C”est La Vie
    From the Emerson, Lake & Palmer album Works Volume 1, 1977
  2. Emerson, Lake & Palmer – Lend Your Love To Me Tonight
    From the Emerson, Lake & Palmer album Works Volume 1, 1977
  3. Emerson, Lake & Palmer – Watching Over You
    From the Emerson, Lake & Palmer album Works Volume 2, 1977
  4. Emerson, Lake & Palmer – For You
    From the Emerson, Lake & Palmer album Love Beach, 1978
  5. Greg Lake – Black And Blue
    From the Greg Lake album Greg Lake, 1981
  6. Greg Lake – It Hurts
    From the Greg Lake album Greg Lake, 1981
  7. Greg Lake – Haunted
    From the Greg Lake album Manoeuvres, 1983
  8. Greg Lake – Slave To Love
    From the Greg Lake album Manoeuvres, 1983
  9. Emerson, Lake & Powell – Touch And Go
    From the Emerson, Lake & Powell album Emerson, Lake & Powell, 1986
  10. Greg Lake & Geoff Downes – Affairs Of The Heart
    From the Greg Lake & Geoff Downes album Ride The Tiger, 2015
  11. Emerson, Lake & Palmer – Paper Blood
    From the Emerson, Lake & Palmer album Black Moon, 1992
  12. Emerson, Lake & Palmer – Daddy
    From the Emerson, Lake & Palmer album In The Hot Seat, 1994
  13. Emerson, Lake & Palmer – The Sage (1994 Studio Version)
    Extra track from the 2016 deluxe edition of the Emerson, Lake & Palmer album Pictures At An Exhibition, originally released in 1971
  14. Greg Lake – 21st Century Schizoid Man (Live at Hammersmith Odeon, London, UK, 5thNovember 1981)
    From the Greg Lake album London ’81, by Greg Lake, originally released in 1995
  15. Greg Lake – I Talk To The Wind (Live from the “Songs Of A Lifetime Tour’, USA, 2012)
    From the Greg Lake album Songs Of A Lifetime, 2013. Venue unknown
  16. Greg Lake – Karn Evil 9 1st Impression – Part 2 (Live at Teatro Municipale, Piacenza, Italy, 28th November 2012)
    From the Greg Lake album Live in Piacenza, 2017
  17. King Crimson – Peace – An End
    From the album In the Wake of Poseidon by King Crimson, 1970

 

 

Ti è piaciuto? Condividilo!

22/09/2021

Zucchero, Taormina

22/09/2021

Zucchero, Roccella Jonica

22/09/2021

Little Pieces of Marmelade, Firenze

24/09/2021

Zucchero, Verona

24/09/2021

Piero Pelù, Firenze

25/09/2021

Zucchero, Verona

26/09/2021

City of the Sun, Milano

26/09/2021

City of the Sun, Bologna

26/09/2021

Omar Pedrini, Erba

27/09/2021

Sting, Taormina

06/10/2021

Zucchero, Firenze

Agenda

Scopri tutti