06/12/2022

Talèa, Gorizia

06/12/2022

Tre Allegri Ragazzi Morti, Prato

06/12/2022

Voivod, Mezzago

06/12/2022

The Zen Circus, Bologna

07/12/2022

Pierpaolo Capovilla e i Cattivi Maestri, Pordenone

07/12/2022

Talèa, Vicenza

07/12/2022

Voivod, Cagliari

07/12/2022

Tre Allegri Ragazzi Morti, Cesenatico

07/12/2022

Voina + Garda 1990, Bologna

08/12/2022

Voivod, Roma

Agenda

Scopri tutti

Guns N’ Roses “Use Your Illusion I&II (Super deluxe edition)

Ottima opportunità per tuffarsi ancora una volta nel mondo di una band che ha iscritto il proprio nome nell’Olimpo del Rock

Universal Music e Geffen pubblicheranno l’11 novembre 2022 un ricco box set per celebrare gli album “Use Your Illusion I” e “Use Your Illusion II”, entrambi pubblicati dai Guns N’ Roses nel 1991; sarà disponibile in tutti i formati e conterrà oltre ai due album, rimasterizzati per la prima volta usando i master analogici originali, ben 47 tracce per la maggior parte inedite provenienti da due concerti tenuti dalla band, uno al Ritz Theatre di New York il 16 maggio 1991 e uno al Thomas & Mack Center di Las Vegas il 25 gennaio 1992.

Parlare dopo più di 30 anni di questi due album significa, fra le altre cose, gettare un’occhiata a un particolare momento della storia del Rock, la fine degli anni ’80 e l’inizio dell’era del Grunge che avrebbe dato una forte scossa alla scena mondiale e di conseguenza al mercato. In quel momento la band di Axl Rose si trovava a dover dare il seguito all’enorme successo di “Appetite For Destruction” un album perfetto arrivato al momento giusto che aveva in pratica epitomizzato la scena street rock degli anni ’80 portandola dai club alle arene.

Il progetto ambizioso di due doppi album pubblicati simultaneamente, racchiudeva in sé molta della verve e dell’attitudine originale della band, espressa in una serie di brani dalla carica rock devastante della quale i due concerti inclusi nel box sono fedele testimonianza, ma anche molto dell’ego smisurato di Axl e della sua poliedrica visione musicale nonché delle sue debolezze, paure e insicurezze. Il risultato sono 30 brani che cementano il successo della band, con 8 singoli pubblicati, la seconda posizione nelle Billboard Chart per “Use Your Illusion I” e la prima posizione per “Use Your Illusion II”.

L’altra faccia della medaglia segna una rottura all’interno della band che vede la fuoriuscita di Izzy Stradlin, da sempre fulcro della formazione, e un certo distacco di una parte del pubblico che intravede un appesantimento stilistico nel nuovo repertorio che include brani con arrangiamenti ben più elaborati e durate oltre la norma, alcuni pezzi infatti raggiungono i 7/10 minuti di lunghezza.

Detto questo, è indubbio che l’eredita musicale di questi due album sé fuori discussione, anche perché hanno contribuito all’iniziazione al Rock di una nuova generazione di fan. Questo appetibile box set arricchito da due intere esibizioni live di alto livello è quindi un’ottima opportunità per tuffarsi ancora una volta nel mondo di una band che ha iscritto il proprio nome nell’Olimpo del Rock.

Articolo di Francesca Cecconi

Track list “Use Your Illusion I&II (Super Deluxe)”

  1. Right Next Door To Hell
  2. Dust N’ Bones
  3. Live And Let Die
  4. Don’t Cry (Original)
  5. Perfect Crime
  6. You Ain’t The First
  7. Bad Obsession
  8. Back Off Bitch
  9. Double Talkin’ Jive
  10. November Rain
  11. The Garden
  12. Garden Of Eden
  13. Don’t Damn Me
  14. Bad Apples
  15. Dead Horse
  16. Coma
  17. Civil War
  18. 14 Years
  19. Yesterdays
  20. Knockin’ On Heaven’s Door
  21. Get In The Ring
  22. Shotgun Blues
  23. Breakdown
  24. Pretty Tied Up (The Perils Of Rock’n’Roll Decadence)
  25. Locomotive (Complicity)
  26. So Fine
  27. Estranged
  28. You Could Be Mine
  29. Don’t Cry (Alt. Lyrics)
  30. My World
  31. Pretty Tied
  32. Bad Obsession
  33. Right Next Door To Hell
  34. Mr. Brownstone
  35. Dust N’ Bones
  36. Live And Let Die
  37. Paradise City
  38. Voodoo Child (Slight Return)/Civil War
  39. Drum Solo
  40. Slash Solo
  41. You Could Be Mine
  42. I Was Only Joking/Patience
  43. Only Women Bleed/Knockin’ On Heaven’s Door
  44. Don’t Cry (Original)
  45. You Ain’t The First
  46. My Michelle
  47. Estranged
  48. Double Talkin’ Jive
  49. Sweet Child O’ Mine
  50. Welcome To The Jungle
  51. Nightrain
  52. Mr. Brownstone
  53. Live And Let Die
  54. Attitude
  55. It’s So Easy
  56. Bad Obsession
  57. Welcome To The Jungle
  58. Double Talkin’ Jive
  59. Voodoo Child (Slight Return)/Civil War/Voodoo Child (Slight Return)
  60. Don’t Cry
  61. Wild Horses
  62. Patience
  63. You Could Be Mine
  64. So Fine
  65. November Rain
  66. Band Intros/Drum Solo
  67. Slash Solo
  68. Speak Softly, Love (Love Theme From The Godfather)
  69. Rocket Queen
  70. Sail Away Sweet Sister
  71. Sweet Child O’ Mine
  72. Move To The City
  73. Hotel California/Only Women Bleed/Knockin’ On Heaven’s Door
  74. Yesterdays
  75. My Michelle
  76. Estranged
  77. Mother/Paradise City

Line up Guns N’ Roses: Axl Rose / Slash / Duff McKagan / Dizzy Reed / Izzy Stradlin (studio tracks only) / Matt Sorum / Gilby Clarke (live tracks only)

Iscriviti alla newsletter

Condividi il post!