01/02/2023

The Kooks, Milano

01/02/2023

Banco del Mutuo Soccorso, Firenze

02/02/2023

Rancore, Torino

02/02/2023

Blindur, Torino

02/02/2023

Banco del Mutuo Soccorso, Lucca

03/02/2023

Dead Visions, Bologna

03/02/2023

Big Cream, Bologna

03/02/2023

Tacobellas, Bologna

03/02/2023

Strana Officina, Roma

03/02/2023

Foja, Torino

03/02/2023

Rancore, Brescia

03/02/2023

Enzo Gragnaniello, Sant’Agata Bolognese

Agenda

Scopri tutti
Luca Carocci

Luca Carocci “Serenata per chi è nervoso”

Carocci rappresenta un piccolo perno con cui l’Underground italiano gira e permette al Pop nostrano di rigenerarsi e trovare nuovo nutrimento

“Serenata per chi è nervoso” è il nuovo album di Luca Carocci disponibile online dal 15 ottobre 2021 su etichetta Fiorirari. Attivo discograficamente dal 2013 con il fortunato “Giovani eroi”, negli anni Luca Carocci ha acquisito notorietà anche per la sua collaborazione con Bianco e Margherita Vicario, due dei nomi più in voga del nuovo Pop italiano che hanno cantato nei suoi dischi e per i quali lui ha prestato servizio come chitarrista in studio e durante i tour. Luca Carocci coi suoi lavori e le numerose collaborazioni al loro interno oggi rappresenta un piccolo perno con cui l’Underground italiano gira e permette al Pop nostrano di rigenerarsi e trovare nuovo nutrimento.

Dotato di un’ottima tecnica che spazia tra gli stornelli laziali, il Blues e la musica popolare sudamericana, Luca Carocci a oggi ha portato un minimo d’innovazione alla scuola romana di cantautorato, paragonabile forse a quella che portò ad inizio secolo Federico Zampaglione: il Pop esistenzialista dei Tiromancino in Carocci incontra lo spirito del giramondo e i ritmi delle feste popolari, due fattori che derivano dalle esperienze di vita dell’autore che per anni causa lavoro si è trovato a confrontarsi e vivere realtà diversissime tra di loro.

Il nuovo album arriva a cinque anni dall’ultimo “Missili e somari” e in quest’occasione Carocci non descrive persone, luoghi ed esperienze ma ne cerca i significati e le potenzialità nascoste. Sulla copertina vediamo lui ritratto al fianco di una donna che contiene l’universo, quasi come se volesse mostrare come ha scovato dentro la vita ritenuta scontata tesori inespressi e risorse impensabili.

L’album è essenziale, più corto dei precedenti-appena otto canzoni- e mette in scena tutte le caratteristiche stilistiche degli album precedenti, un Folk pop calibrato nelle parole in grado di far arrivare il messaggio anche all’ascoltatore più distratto. Al di là dei testi ciò che caratterizza i brani di “Serenata per chi è nervoso” sono gli strumenti particolari utilizzati che in ogni brano arricchiscono le melodie di sfumature inaspettate captabili da chiunque a prescindere dalla provenienza geografica.

“Serenata per chi è nervoso” è un album che ha la pretesa di parlare delle cose che accomunano tutti gli esseri umani a prescindere dalla loro storia, provenienza geografica o lingua riunendoli tutti intorno ad un clima festoso che solo la musica può creare, il tutto senza cadere in banali frasi fatte o buonismi. Questo basta e avanza per dare all’album almeno un ascolto.

Articolo di Giorgio Cappai

Tracklist “Serenata per chi è nervoso”

  1. Tu mi ricordi l’estate
  2. Aspetterò Febbraio
  3. L’insuccesso mi ha dato alla testa
  4. La parte di me
  5. Il segno del costume
  6. Ogni volta che dormo da sveglio
  7. Roma/Milano
  8. Serenata per chi è nervoso

Line up Luca Carocci

Luca Carocci- voce, chitarre, basso, batteria, mellotron, synth mandola, shaker /Roberto Angelini-cori, weissenborn, pedalsteel / Elisa Benetti-tacchi, tamburo a sonagli, castagnette / Marco Fabi- chitarra elettrica / Filippo Cornaglia- batteria / Simone De Filippis- mellotron, basso, timpani Ilaria Graziano, Elisa Benetti, Emanuele Galoni, Marco Fabi, Michael Di Genova, Jacopo Santostefano- cori /José Ramon Caraballo Armas- tromba, timbales, congas, voce /Stefano Scarfone- chitarra solista /Valentina Del Re- violino, viola / Andrea Ruggiero- violino /Rossella Zampiron- violoncello

Luca Carocci online:

https://www.facebook.com/Karotchi/
https://www.instagram.com/luca_carocci/
https://open.spotify.com/artist/5xHSFXA7H8RCwY9FAHqMtf?si=2n1jzaS-TdiuMCwW2gy-0A

Iscriviti alla newsletter

Condividi il post!