01/02/2023

The Kooks, Milano

01/02/2023

Banco del Mutuo Soccorso, Firenze

02/02/2023

Rancore, Torino

02/02/2023

Blindur, Torino

02/02/2023

Lepre, Terni

02/02/2023

Banco del Mutuo Soccorso, Lucca

03/02/2023

Dead Visions, Bologna

03/02/2023

Big Cream, Bologna

03/02/2023

Tacobellas, Bologna

03/02/2023

Strana Officina, Roma

03/02/2023

Foja, Torino

03/02/2023

Rancore, Brescia

Agenda

Scopri tutti
Max Montanari

Max Montanari & PerikoloGeneriko “S.A.L.I.G.I.A.”

Nessuna inclinazione a suoni e stili musicali in voga né polluzioni indie rock, ma solo del muscolare e diretto Rock duro, cantato in italiano

Un album predestinato a non vedere mai la luce, trova infine la via per la pubblicazione il 20 aprile 2020 : “S.A.L.I.G.I.A.” è il titolo del disco fortemente voluto da Max Montanari, classe 1977, cantante e musicista romagnolo che da sempre ha scelto il Rock come forma di espressione. S.A.L.I.G.I.A è l’acronimo con cui si usa definire l’ordine dei sette vizi capitali: Superbia, Avarizia, Lussuria, Invidia, Gola, Ira, Accidia (utilizzato anche dal nostro “Boccaccio” in tempi non sospetti).

Un album ideato e prodotto ben 15 anni fa da una band, PerikoloGeneriko, che ebbe un bel momento fra il 2000 e il 2005, girando l’Italia in lungo e largo a seguito di band come Litfiba e Negramaro, sconfinando anche con piccoli tour in Francia e attirando l’attenzione del direttore artistico di una grossa major che purtroppo ebbe come unico risultato lo scioglimento della band. Fu in effetti in questo ultimo periodo che la band ideò e produsse questo album, rimasto nel cassetto per così lungo tempo.

Max Montanari, che nel frattempo si è imbarcato in mille progetti, non ultimo la band Cani Bagnati (Rock in italiano, prodotto da Fabrizio Simoncioni dei Litfiba), ha evidentemente sempre creduto in “S.A.L.I.G.I.A.”,  e complice anche il forzato periodo di pausa di questo ultimi mesi ha finalmente dato alle stampe questo album. Un disco fuori dal tempo, dove con il termine “tempo” vogliamo indicare l’attuale panorama rock italiano.1. Sogni

Nessuna inclinazione a suoni e stili musicali in voga né polluzioni indie rock, ma solo del muscolare e diretto Rock duro, cantato in italiano, sette canzoni dove Max Montanari canta i sette vizi capitali rapportandoli ovviamente ai giorni nostri.

Il primo singolo “Fino In Fondo” che parla del peccato dell’avarizia è un buon sampler dell’intera opera, dinamico Hard Rock con riferimenti al Metal britannico, Iron Maiden in testa, un’ottima performance strumentale che supporta una sofferta prestazione vocale, veramente un bel pezzo per il quale è stato prodotto anche un video già in rotazione.

Il resto del disco non si discosta da questo standard; il cantante e il resto della band, che ha chiesto di non essere accreditata, danno vita a un sanguigno rock album che potrà piacere tanto al metallaro quanto all’appassionato di classic rock.

Ci sono voluti quindici anni di attesa, ma ne è valsa la pena.

Articolo di Andrea Bartolini

Track list “S.A.L.I.G.I.A.”

  1. Sogni l’eterno (Superbia)
  2. Fino in fondo (Avarizia)
  3. Orgasmo telematico (Lussuria)
  4. Ti distruggerà (Invidia)
  5. Niente più sa di te (Gola)
  6. Incontrollabile (Ira)
  7. Tutto è troppo dentro te (Accidia)

Line up Max Montanari & PerikoloGeneriko

Max Montanari – Voce
PerikoloGeneriko – Chitarre, Basso, Batteria, Tastiere

Iscriviti alla newsletter

Condividi il post!