23/06/2024

IDLES, Padova

23/06/2024

Apolide Festival, Ivrea (To)

23/06/2024

Fontaines D.C., Lido di Camaiore

23/06/2024

Brujeria, Bologna

23/06/2024

La Prima Estate Festival, Lido di Camaiore (LU)

23/06/2024

E, Fano (PU)

23/06/2024

Gossip, Segrate (MI)

23/06/2024

Dogstar, Gardone Riviera (BS)

23/06/2024

Tre Allegri Ragazzi Morti, Ivrea (TO)

23/06/2024

Comeback Kid + Bane, Bologna

23/06/2024

The Smile, Roma

24/06/2024

Paolo Nutini, Lignano Sabbiadoro (UD)

Agenda

Scopri tutti

Pit Coccato “Tales Of Lonely Nights”

Ep fresco e ispirato, a cavallo fra Folk, Rock e fumetto

Uscito sulla coda del 2023, per la precisione il 3 novembre, “Tales Of Lonely Nights” è il nuovo ep di Pit Coccato, interessante cantautore polistrumentista di Novara. Il lavoro, fuori per La Fabbrica Etichetta Indipendente e Alter Erebus, è stato composto fra il 2021 e il 2022, e pur risentendo dell’influenza del lockdown (come tutte le uscite di quel periodo) non ne risulta affatto vittima.  

L’ep, composto da 4 brani, si apre con “Sit On The Throne”, apripista dalle idee chiare, trascinante, ben architettata e spassosa; la traccia fila via dritta e arriva sul finale ancora fresca e pronta per essere riascoltata. Essendo anche uno dei due singoli, la canzone è supportata da un videoclip girato on the road, diretto da Erika Errante in un approccio visivo lo-fi che ben si sposa con la proposta sonora. “Bullet Shells” è una ballata dall’approccio più cantautorale e folkeggiante, particolarmente ispirata e immaginifica, dall’impianto classico che il Nostro riesce a padroneggiare con classe e trasporto. Molto interessante l’arrangiamento del brano nella seconda parte, quando subisce un’accellerazione vera e propria: un aumento di bpm supportato da un’efficace stratificazione di chitarre distorte e suoni dissonanti.

“Kitten Smile” si attesta sulle vibrazioni della precedente, marcando quello che è senza dubbio il territorio più caro al cantautore: canzoni che possono benissimo funzionare anche spoglie, solo chitarra e voce, ma che vengono impreziosita dai giusti inserti sonori e dalle armonizzazioni vocali azzeccate. Chiude “Who You Really Are”, secondo singolo estratto, composto in collaborazione con Daniele Celona, musicista che ha contribuito a donare al lavoro il giusto assetto in fase di arrangiamento. La traccia riesce a non sedersi mai grazie all’utilizzo intelligente di inserti elettronici alla David Gray, e per mezzo delle melodie finali che conferiscono una certa epicità alla conclusione.   

Una felice particolarità dell’ep sta nella commistione con l’arte del disegno. A  ogni canzone, infatti, è associato un fumetto diverso realizzato dagli artisti Lentilla, Lorenzo Ricordi e Riccardo Cerutti. Ma attenzione, anche se la versione presente sulle piattaforme contiene 4 tracce, le storie presenti nel fumetto sono 5; ciò significa che il quinto brano può essere ascoltato solo con l’acquisto del cd in formato fisico. Pit Coccato, musicista italiano col cuore lasciato in Irlanda, ha un’anima vintage, un approccio che affonda le sue radici nella discografia di un ventennio fa, quando il compact-disc aveva un valore, il concetto di album era ancora integro, e i live indipendenti erano avvenimenti importanti, capaci di smuovere la massa anche in Provincia. E scusate se è poco.             

Articolo di Simone Ignagni 


Track List “Tales of Lonely Nights

  1. Sit On The Throne
  2. Bullet Shells
  3. Kitten Smile
  4. Who You Really Are


Pit Coccato online:

Facebook https://www.facebook.com/pitcoccato/
Instagram https://www.instagram.com/pit.coccato/
You Tube https://www.youtube.com/@pitcoccato5512


© Riproduzione vietata

Iscriviti alla newsletter

Condividi il post!