Pymhaus “Pymhaus” – Vrec Music Label 2020

Pubblicato da Vrec Music Label a fine giugno 2020 l’omonimo Ep dei Pymhaus, segna un traguardo importante per il sodalizio artistico fra Nick Murdock, voce, e Enrico Brambilla, chitarra. “Pymhaus” è disponibile in digitale e in un prezioso formato in vinile 12 pollici/45 giri, in sole 200 copie numerate.

Entrati in contatto a metà anni Ottanta, Nick ed Enrico hanno legato immediatamente sia umanamente che musicalmente, e la loro collaborazione è andata avanti prima sotto il nome di Panama e poi di E.I.R.E. con l’aggiunta di Luca Passeri alla batteria fino a una pausa durata parecchi anni.

Pymhaus

Nel 2008 Nick Murdock e Enrico Brambilla hanno ripreso il cammino con nuovi brani scritti da Nick, stavolta in inglese, e lo spirito sembra immutato, le vicissitudini e i fatti della vita non hanno soffocato la voglia di esprimersi senza badare alle etichette e senza lasciarsi condizionare da mode o leggi di mercato. Della band fa parte ora, oltre al fido Luca Passeri, anche il giovane Leo MS al basso.

Un Rock evocativo quello dei Pymhaus, a tratti nervoso e scarno, a tratti maestoso ed epico, guidato dalla voce di Nick e dalla chitarra di Enrico che impera su tutte le tracce, riuscendo a coesistere con una ritmica mai doma, ma frastagliata e dinamica.

Pymhaus

Il singolo “Spirits Don’t Forget”, per il quale è stato confezionato anche un bellissimo video, narra del capo indiano Cavallo Pazzo, si tratta di un rock dinamico e intenso con una bella tessitura di chitarra e basso. La seguente “No Matter What” è un altro pezzo dove l’autore tocca la propria sfera personale, una marcia rock che si dipana attraverso i vari cambi di tensione dettati dalla voce e dalle chitarre.

Comincia invece sottovoce “The Oak”, una riflessione sulla appartenenza alla terra, alle proprie radici, alla natura. Il brano si compone di due parti: una prima dove il cantato accompagnato da una chitarra e un piano va avanti per tre strofe fino a tramutarsi in un ritmo tribale di batteria sopra il quale la voce intona una melodia accattivante e ossessiva; il pezzo continua poi con una chitarra acida e melodica al tempo stesso che imperversa fino alla fine del pezzo, che chiude così come è cominciato, probabilmente il miglior pezzo dei quattro. La breve “About You”, una canzone d’amore dolce e irruenta al tempo stesso, chiude questo Ep.

Si tratta di un ottimo e seducente lavoro, i Pymhaus hanno concentrato in soli quattro pezzi la loro identità musicale che è varia e accattivante e che avrebbe sicuramente bisogno della lunga distanza di un album per poter esprimere tutto il proprio potenziale.

Articolo di Andrea Bartolini

Track list “Pymhaus”

  1. Spirits Don’t Forget
  2. No Matter What
  3. The Oak
  4. About You

Line up Pymhaus

Nick Murdock – Vocals

Enrico Brambilla – Guitars, bass, editing

Luca Passeri – Drums

LMS – Piano on “The Oak”

GS – Cello on “About You”