27/02/2024

Yann Tiersen, Padova

27/02/2024

X Ambassadors, Milano

27/02/2024

Nothing But Thieves, Milano

28/02/2024

Galoni, Roma

29/02/2024

Davide Van De Sfroos, Milano

29/02/2024

Any Other, Bologna

29/02/2024

Bobo Rondelli, Firenze

01/03/2024

Appino, Perugia

01/03/2024

Appino, Perugia

01/03/2024

N*O*Y*S*E, Mezzago (MB)

01/03/2024

David Ellefson (ex Megadeth), Bergamo

01/03/2024

Giorgio Canali & Rossofuoco, Milano

Agenda

Scopri tutti

The Inspector Cluzo “Horizon”

Ottimo album per chi ama il Rock, il Blues e non vuole bassisti fra i piedi 🙂

Il nono album in studio di The Inspector Cluzo esce il 27 gennaio 2023 su Fuck The Bassplayer Records e si intitola “Horizon”, anticipato sulle piattaforme digitali da tre singoli, il primo dei quali, la title track, era già stato segnalato su queste pagine. Con otto album in studio più uno dal vivo e un intensissima attività concertistica (già programmato il tour europeo 2023 in supporto agli Eels), non dovrebbe esserci bisogno di molte presentazioni, per il duo proveniente dalla regione della Guascogna, ma diciamo comunque che sono una band che fa tutto da sola, hanno una loro etichetta, dal cui nome traspare un certo odio verso il basso come strumento, si autoproducono e sono dediti a un Rock Blues energico e per lo più elettrico, anche se non disdegnano l’approccio acustico come già dimostrato con gli album “Brothers In Ideals” e “The Organic Farmer Season – Unplugged Live” entrambi registrati dal vivo.

Laurent Lacrouts e Mathieu Jourdain sono insieme dal 2008 e insieme conducono una azienda agricola biologica che produce in maniera interamente naturale senza l’uso di pesticidi, sementi modificate e prodotti chimici principalmente grano e mais; insieme fanno Rock’n’Roll ma l’agricoltura rimane la loro attività principale. Questo aspetto della loro vita traspare ampiamente nella loro musica e così è per il loro ultimo album “Horizon” che contiene dodici tracce di vita vissuta e spaccati ironici sulla vita quotidiana come traspare dai social e dai mezzi di informazione.

Dall’appello rock della iniziale “Act Local Think Global” fino alle disavventure imprenditoriali raccontate in “Wolfs At The Door” e “Saving The Geese”, la band getta i propri ideali nella musica aggiungendo input esterni, come il sarcasmo di “Armchair Activist” e l’ironia di “Running A Family Farm Is More Rock Than Playing Rock’n’Roll”.

The Inspector Cluzo raccontano di sé e di quello che passa davanti ai loro occhi, anche in intense ballate rock come “Shenanigans”, che ricorda il loro tempo passato a Nashville, e un Heavy Blues come “Rockophobia” che vede la partecipazione di Iggy Pop. Con in scaletta un altro paio di episodi più acustici come “Swallows – Where Are Swallows Gonna Build Thei Nest” e “Swallows Back – When Will The Swallowa Return”, “Horizon” si rivela un ottimo album che può tranquillamente conquistarvi, ovviamente se amate il Rock, il Blues e non volete bassisti fra i piedi.

Articolo di Andrea Bartolini

Track list “Horizon”

  1. Act Local Think Global
  2. Wolfs At The Door
  3. Running A Family Farm Is More Rock Than Playing Rock’n’Roll
  4. Shenanigans
  5. The Outsider
  6. Swallows – Where Are The Swallows Gonna Build Their Nest
  7. Horizon
  8. Rockophobia – feat. Iggy Pop
  9. The Armchair Activist
  10. Billion Solutions
  11. Saving The Geese
  12. Swallows Back – When Will The Swallows Return

Line up The Inspector Cluzo: Laurent Lacrouts lead vocals, guitars / Mathieu Jourdain drums

The Inspector Cluzo online:
Website
Facebook
Instagram

© Riproduzione vietata

Iscriviti alla newsletter

Condividi il post!