21/04/2024

Enrico Gabrielli, Alpette (TO)

21/04/2024

Giovanni Truppi + Band vs Sibode DJ, Roma

21/04/2024

James Senese JNC, Roma

21/04/2024

Will Hunt, Palermo

23/04/2024

Gianluca Grignani, Pozzuoli (NA)

23/04/2024

Will Hunt, Mantova

23/04/2024

FREEWAY JAM, a salute to JEFF BECK, Bergamo

23/04/2024

Alain Johannes, Milano

23/04/2024

Will Hunt, Medole (MN)

24/04/2024

Nobraino, Bari

24/04/2024

Daiistar, Bologna

24/04/2024

R.Y.F., Madonna dell’Albero (Ravenna)

Agenda

Scopri tutti

The Morlocks

Ripubblicazione degli iconici “Easy Listening For The Underachiever” / “The Morlocks Play Chees”

Per chi non li conoscesse, i The Morlocks sono una piccola leggenda del Rock statunitense. Nonostante una carriera piuttosto travagliata (Leighton venne dato per morto per oltre un decennio), in trent’anni hanno saputo scrivere delle piccole perle del Garage, come il disco “Easy Listening For The Underchiever” (2008) e l’album omaggio “The Molocks Play Chess” (2010), oggi rimasterizzati da Daniel Grego al Mal De Testa Recording e (ri)pubblicati – una garanzia ormai – dalla Go Down Records insieme alla Improved Sequence il 28 aprile 2023.

“Easy Listening For The Underachiever” è l’LP più popolare dei nostri: una corsa attraverso lande garagistiche immerse in fangoso quanto veloce Blues, diretto e senza fronzoli. Si parte subito prepotentemente con l’hit “Dirty Red”, uno dei brani più famosi e orecchiabili dei The Molocks, estremamente ballabile e godibile. “Sex Panther” è invece un ottimo esempio di Garage risciacquato nel Blues in maniera impeccabile, con l’inclusione di un bellissimo botta/risposta di assolo tra le chitarre. Superba la cover dei The Flamin’ Grovies “Teenage Head”, che va a rincarnare in modo travolgente paesaggi rurali statunitensi da Route 66, il tutto impreziosito dalla presenza dell’armonica e senza sfigurare davanti l’originale. Ritmi più sostenuti e momenti introspettivi nella lunga “My Friend The Bird”, mentre “You Born Me Out” è una violenta e fuzzata cavalcata punk che attraversa le orecchie come una vera scossa elettrica.

“Cat (On A Hot Thin Groove)” è un viaggio sonoro attraverso il Garage più profondo e devoto agli inferi anni ’70, accarezzando anche momenti psych e blues. Blues che riecheggia forte in “Get Out Of My Life Woman”, che va ad anticipare l’appiccicoso mid-tempo di “Till The Wheels Fall Off”, fino ad approdare in chiusura album, alla nevrotica e coinvolgente “Just A Little Bit”.

“The Morlocks Play Chees” è un omaggio alla leggendaria casa discografica Chess Records. Una vera e propria playlist di brani iconici che la band reinterpreta a proprio modo. Spiccano, tra le altre, le bellissime rivisitazioni in chiave quasi punk di “Killing Floor” di Howlin’ Wolf , “Boom Boom” di Jonh Lee Hooker e “You Never Can Tell” di Chuck Berry, la cui versione originale fu utilizzata tempo fa per una pubblicità televisiva in Italia. 12 classici che scorrono veloci e piacevoli.

“Easy Listening For The Underachiever” e “The Morlocks Play Chees” sono due ristampe che meritano di essere recuperate. Per i collezionisti un modo per avere tra le mani e riascoltare due piccole perle del Garage Rock mondiale. Buon ascolto e affrettatevi: sono in edizione limitata!

Articolo di Giulio Ardau

Track list “Easy Listening For The Underachiever”

  1. Dirty Red
  2. Sex Panther
  3. Teenage Head
  4. My Friend The Bird
  5. You Burn Me Out
  6. Cat (On A Hot Thin Groove)
  7. Get Out Of My Life Woman
  8. Till The Wheels Fall Off
  9. Just A Little Bit

Track list “The Morlocks Play Chess”

  1. I’m A Man
  2. Help Me
  3. Killing Floor
  4. Smokestack Lightning
  5. Who Do You Love
  6. Boom Boom
  7. Promised Land
  8. Sitting On Top Of The World
  9. You Never Can Tell
  10. Feel So Bad
  11. You Cant Sit Down
  12. Back In The USA

Line Up The Morlocks : Leighton Koizumi voce  / Bobby Bones chitarra / Lenny Pops chitarra  / Nicolas Jodoin basso / Mark Arnold batteria

The Morlocks online:
Facebook https://www.facebook.com/MORLOCKS777/?locale=it_IT
Web https://www.godownrecords.com/the-morlocks

© Riproduzione vietata

Iscriviti alla newsletter

Condividi il post!