04/12/2022

Tre Allegri Ragazzi Morti, Taranto

04/12/2022

Blindur, Bolzano

04/12/2022

Oz Noy + Jimmy Haslip + Dennis Chambers, Bergamo

Agenda

Scopri tutti
The Ragged Roses

The Ragged Roses “Do Me Right”

Ci si muove comodamente tra Rock’n’roll e Rockabilly, batteria, contrabbasso e chitarra elettrica e a ballarci sopra una voce provocante

“Do Me Right” è l’album di debutto della band belga The Ragged Roses, capitanata da Katrien Van Proeyen (Shotgun Sally), fuori il 12 novembre 2021 su Rootz Rumble. Prendi due galloni di Wanda Jackson, due litri di Etta James, un cucchiaio di Howlin’ Wolf, un bicchierino di Dick Dale, aggiungi un po’ di Cramps e una pinta di Nick Curran, mescola tutto, shakera e accendi il fuoco. Il risultato: The Ragged Roses.

Una ricetta vincente che sforna undici tracce inedite e una cover di Del Shannon, “Runaway”, una combinazione di ritmi serrati e trascinanti, guidati dagli interventi brillanti delle chitarre di Bart Ulens, a partire dai primi brani che aprono la track list, “Hoodoo Voodoo” e “Crying Over You”, o dal pezzo che dà il nome al disco, “Do Me Right”.

Si corre a tutta velocità fino a “Falling Out Of Love”, primo singolo uscito; la seconda metà della scaletta prende qua e là ritmi più slow, senza perdere però mai del tutto il piglio deciso che contraddistingue tutto il disco e a conti fatti l’album è a tutti gli effetti un’iniezione di energia dall’inizio alla fine. Tanto lo fa sicuramente la Van Proeyen che, perfettamente calata nella parte con questo interessante spirito old style frizzante e sbarazzino, provoca e cattura. 

Nella cover di Shannon, aperta dal contrabbasso di Sèbi Lee, c’è un ottimo tocco personale che stravolge le carte in tavola senza snaturare l’originale; anche qui le chitarre guidano sicure, si viaggia in un’ambientazione marcatamente Western e a momenti si scivola nel Beat (Quentin Tarantino apprezzerebbe sicuramente).

Ci si muove comodamente tra Rock’n’roll e Rockabilly, batteria, contrabbasso e chitarra elettrica e a ballarci sopra la voce provocante di Katrien che un po’ gioca, un po’ ammicca, per certi versi tiene le redini di tutto, per altri si lascia portare da un apparato strumentale ben apparecchiato – che sicuramente viene valorizzato ancora di più nella dimensione live – e capace di supportare alla perfezione la personalità dirompente della cantante e leader di questa una band, davvero promettente.

Articolo di Valentina Comelli

Track List “Do Me Right”

1. Hoodoo Voodoo
2. Crying Over You
3. Do Me Right
4. Tell Me
5. Falling Out Of Love
6. Cravin’ For Your Lovin’
7. One Look (Tangled Up In Love)
8. Super Coated Lovin’
9. Never Gonna Break My Heart
10. Runaway
11. Right Track
12. Way Back Home

Line Up The Ragged Roses

Katrien Van Proeyen – Voce / Bart Ulens – Chitarra / Jimmy Van Iersel – Batteria / Sèbi Lee – Contrabbasso

The Ragged Roses online

https://www.facebook.com/TheRaggedRoses/
https://www.instagram.com/theraggedroses/

Iscriviti alla newsletter

Condividi il post!