The-Broken-Beats

The Broken Beats “The Gig”

The Broken Beats “The Gig” – Target Records 2020 The Broken Beats sono quella che si può considerare una moderna power pop band e “The Gig” in uscita sul mercato internazionale l’11 dicembre  2020 su

The Broken Beats “The Gig” – Target Records 2020

The Broken Beats sono quella che si può considerare una moderna power pop band e “The Gig” in uscita sul mercato internazionale l’11 dicembre  2020 su Target Records è un piccolo gioiellino di questo genere.

Lasciate da parte le influenze anni ’60 e ’70 tipiche dei classici di questo sottogenere del Rock’n’Roll, il sound dei The Broken Beats deve più al quel mood inquieto sempre a cavallo fra luce e ombra proprio degli anni ’90.
Ma pur vestendosi di abiti a tratti colorati, a tratti grigi, la freschezza e la qualità delle otto tracce contenute in questo album non può che risaltare così “The Gig”, pur nella sua mezzora scarsa di durata, o forse proprio per questo, ti sbatte in faccia una selezione di canzoni, ognuna delle quali esercita un appeal tutto suo.

The-Broken-Beats

L’effervescente opener “Eternity” con il suo ritmo incrollabile e un bellissimo basso che tesse linee nascoste ma che muovono in continuazione il pezzo, e la seguente “Close Your Eyes” con il suo ossessivo e accattivante ritornello, sono già due composizioni da manuale per eleganza e tiro. La più alternativa ma sempre poppeggiante “Here We Go” incastra chitarre più riottose con cori mai eccessivamente zuccherosi, e se vi mancava un pizzico di Pop dal gusto tipicamente britannico e molto anni ’80 ecco “Carried Away”, ariosa e rassicurante.

La ballata “Homeless Love” smorza i toni, rifugiandosi in un arrangiamento delicato che ben accompagna le parole sconsolate di Kim Munk, mentre la seguente “Words Are Small” prosegue il cammino sul versante più acustico e più intimo dell’autore. La doppietta finale di “With A Little Love You Can Try” e “Christmas On My Mind” riveste di contenuti natalizi due squisite pop song che, fra suoni di percussioni e tastierine plasticose intonano melodie assolutamente prevedibili e per questo ancora più accattivanti.

The Broken Beats tentano la carta internazionale con un album confezionato in maniera superba, non vogliono cambiare niente e questo è chiaro, ma saper scrivere una perfetta canzone pop di tre minuti per alcuni è ancora considerato un atto rivoluzionario.

Articolo di Andrea Bartolini

Track list “The Gig”

Eternity
Close Your Eyes
Here We Go
Carried Away
Homeless Love
Words Are Small
With A Little Love You Can Try
Christmas On My Mind

Line up The Broken Beats

Kim Munk – voc/guitar
Simon Stadsholt – voc/Bass
Simon Meiner – Voc/drums
Jakob Ridder Povlsen – Violin
Johanne Andersson – voc/Cello
Mikkel Almholt – voc/key/piano

Iscriviti alla newsletter

Condividi il post!

22/09/2021

Zucchero, Taormina

22/09/2021

Zucchero, Roccella Jonica

22/09/2021

Little Pieces of Marmelade, Firenze

24/09/2021

Zucchero, Verona

24/09/2021

Piero Pelù, Firenze

25/09/2021

Zucchero, Verona

26/09/2021

City of the Sun, Milano

26/09/2021

City of the Sun, Bologna

26/09/2021

Omar Pedrini, Erba

27/09/2021

Sting, Taormina

06/10/2021

Zucchero, Firenze

23/10/2021

Ancillotti, San Marino

Agenda

Scopri tutti