Singoli 11 2022

Singoli #11 2022

Singoli selezionati nella settimana dal 21 al 25 marzo

Maraton “Perdurant Lives” Indie Recordings

Il nuovo singolo dei norvegesi Maraton “Perdurant Lives” è la prima anticipazione di quello che sarà il loro nuovo album in studio previsto per l’autunno di quest’anno. Un pezzo che vive attraverso una linea vocale evocativa e un arrangiamento complesso ma reso più fruibile da aperture melodiche e vividi slanci pop.

Def Leppard “Kick” Mercury Records Ltd

Un nuovo album dei Def Leppard è sempre una notizia. I leoni si Sheffield pubblicheranno “Diamond Star Halos” il 27 maggio, ed è “Kick” è il primo singolo che anticipa un ritorno di Joe Elliot & Co. al top della forma. Fatevi trascinare dalle atmosfere anni ’70 di questo incalzante Rock’n’Roll e se potete non perdeteveli in tour nel corso dell’anno.

Udo Dirkschneider “Keine Zuruck” Atomic Fire Records

Dopo 45 anni di roccioso Heavy Metal il carismatico Udo Dirkschenider, per il suo nuovo album di cover intitolato “My Way”, si cimenta per la prima volta in un pezzo cantato in lingua madre. La cover dei Wolfsheim “Keine Zuruck” è una toccante riflessione sulla vita, sul tempo che passa e sulle decisioni prese sulle quali non si può tornare indietro. Trasformata in una power ballad, suona quasi come una dichiarazione di intenti da parte di chi ha scelto una strada e non si è mai guardato indietro.

Di’Aul “Thou Crawl” MooDDoom Records

Il nuovo album “Abracamacabra” è uscito il 18 marzo, e “Thou Crawl” è il primo singolo estratto dal quinto lavoro in studio per i Di’Aul. Pesante, corrosivo Heavy Doom, come era lecito aspettarsi, ascoltare questo pezzo è come affacciarsi sul Maelstrom e guardare verso il fondo dell’abisso. Brutale, intenso e magnifico.

Cassandra “Polaroid e paranoie” Mescal

Un pezzo da singolo, questo è “Polaroid e paranoie” dei Cassandra. A breve arriverà anche il disco di esordio ma per ora godiamoci questo frizzante pezzo dal giro di accordi collaudato e per questo sempre efficace, ma attenzione ci vuole stoffa per preparare un buon piatto usando gli avanzi del giorno precedente e i Cassandra ne hanno da vendere.

My Tin Apple “Giovane principe”

La giovane band toscana dei My Tin Apple con il nuovo singolo “Giovane Principe” gioca la carta del cantato in italiano. Band personale e particolarmente attenta tanto alle trame sonore quanto all’aspetto visuale, prende a prestito il personaggio di Pinocchio per confezionare un delizioso e intrigante Pop Rock niente affatto banale e arricchito da uno strepitoso ritornello.

Without Warning “Insanity!” Inverse Records

Nuovo singolo per i Without Warning, con “Insanity” la band continua sul suo cammino alla ricerca di una propria identità musicale. Melodia, elettronica e chitarre metal sono comunque gli strumenti scelti dalla band e uscire da certi canoni non è mai facile. Rispetto al passato, in questo singolo c’è comunque una vena dark che dona un certo fascino alla composizione. Come diceva Bon “It’s a Long Way To The Top …”.

Boison “Fermo qui” The Prisoner Records

Boison, al secolo Ivan Boison, cantautore romano pubblica il singolo di debutto “Fermo qui”. Una amara riflessione di uno di quei momenti di attonita impotenza verso la vita che scorre tuo malgrado, una situazione in cui tutti possono riconoscersi. Un Rock che si mischia con l’acustica e l’elettronica e che ben sostiene l’interessante voce di Boison.

Dampf “The Other Side” Gramophone Records

Gli svedesi Dampf, con al proprio interno membri di Sabaton e Bathory si annunciano come il nuovo fenomeno della scena metal europea. Il singolo di debutto “The Other Side” non esce dai canoni del genere, fondendo melodie pop ed epiche e ritmiche pompate, il pezzo risulta comunque accattivante, sicuramente una produzione che coglie nel segno.

Iscriviti alla newsletter

Condividi il post!

25/05/2022

Francesco Bianconi, Brescia

25/05/2022

Ross The Boss, Bergamo

25/05/2022

Marky Ramone, Modena

26/05/2022

Francesco Bianconi, Rovereto

27/05/2022

Punkreas, Bologna

27/05/2022

Bandabardò, Firenze

28/05/2022

Crashdiet, Milano

28/05/2022

Fleshgod Apocalypse, Perugia

28/05/2022

Melancholia, Torino

Agenda

Scopri tutti