14/07/2024

Ludovico Einaudi, Roma

14/07/2024

Escape the Fate, Milano

14/07/2024

Massimo Silverio, Locorotondo (BA)

14/07/2024

Porretta Prog Legacy, Porretta Terme (BO)

15/07/2024

Calexico, Milano

15/07/2024

Mogwai, Bologna

16/07/2024

Black Eyed Peas, Rho (MI)

16/07/2024

Cristiano De André, La Spezia

16/07/2024

Blue, Bologna

16/07/2024

Crocodiles, Marina di Ravenna (RA)

17/07/2024

Thomas Umbaca, Camaldoli (AR)

17/07/2024

Ludovico Einaudi, Stresa (VB)

Agenda

Scopri tutti

Singoli #27 2023

Singoli selezionati dal 26 al 2 ottobre 2023

Dokken “Gypsy” Silver Lining Music
Don Dokken ci riprova, il 27 ottobre uscirà il nuovo album in studio dei Dokken dal titolo “Heaven Comes Down” via Silver Lining Music. “Gypsy” è il secondo singolo tratto dall’album, Heavy Rock marcatamente anni ’80 come lecito aspettarsi, il pezzo scorre bene con belle parti di chitarra e basso e seppur la voce di Don Dokken non sia oramai più quella di un tempo, con risultati imbarazzanti soprattutto dal vivo, in studio il risultato è più che godibile, mettendo questo singolo anche un gradino sopra il precedente “Fugitive”, non resta che attendere l’album.

Safe Sex “Come Me”
Giovanissima band proveniente da Pisa, i Safe Sex, sono un quintetto che si affaccia nel panorama rock italiano con un singolo autoprodotto, “Come Me”. Un pezzo piuttosto convincente e dinamico che paga forse pegno versa certa produzione tipo Litfiba del periodo post “Trilogia Del Potere” e che comunque suona infarcito di idee e spunti personali, con buoni innesti strumentali e un piacevole gusto naif negli arrangiamenti. “Come Me” è quindi un buon debutto, la band ha in programma di pubblicare almeno un altro paio di singoli entro novembre, vedremo cosa riserverà il futuro per questa giovane band.

Jimi Hendrix Experience “Killing Floor” Sony Music
Fuori il 10 novembre, “Jimi Hendrix Experience: Live Hollywood Bowl, August 18 1967” celebre show in apertura dei Mama’s And Papa’s che Jimi eseguì con la classica formazione composta da Mitch Mitchell e Noel Redding. “Killing Floor” cover del classico di Howlin’ Wolf è stato pubblicato come singolo e ci mostra la Jimi Hendrix Experience un attimo prima di pubblicare in America l’album di debutto, appena dieci mesi dopo la formazione della band e ancora pressoché sconosciuti al pubblica americano. In questo blues infuocato tutta la potenza distruttrice e rigenerante del talento di Jimi, poco meno di 4 anni per rivoluzionare tutto e entrare nella leggenda.

Diviner “Waste No Time” Rock Of Angels Records
I Diviner sono una heavy rock band proveniente dalla Grecia. La band si prepara a pubblicare il loro terzo album a quattro anni di distanza dal precedente, “Avaton” sarà disponibile dal 10 novembre. “Waste No Time” è primo il singolo estratto, potente e melodico, guidato dalla bella voce di Yiannis Papanikolaou, una band di genere che comunque sa lasciare il segno senza cadute di stile.

Two Things Of Gold “Rooms To Go” A.MA Edizioni
Pop, Jazz, Elettronica, canzonetta e sperimentazione c’è tutto questo e anche di più in “Rooms To Go” singolo pubblicato dal progetto tutto italiano dei Two Things Of Gold che hanno da poco pubblicato il loro primo omonimo album. Pezzo spumeggiante e lontanissimo dai manierismi e freddi tecnicismi di certa musica colta, un brano che ti prende per mano con il suo groove e ogni tanto ti fa alzare i piedi da terra in un qualche momento di sospensione emotiva, prima che il cuore e i muscoli riprendano a seguire l’onda del ritmo. Elegante e a tratti piacevolmente spiazzante.

Louise Lemòn “Shattered Heart” Icons Creating Evil Art
Louise Lemon è un artista svedese piuttosto singolare, forte di una vocalità intensa e suggestiva si destreggia con un pop dalle tinte dark e talvolta soul. Musica con una carica emotiva intensa alla quale il nuovo singolo “Shattered Heart” non sfugge. Un’equazione oramai nota nella quale gioia e dolore si alternano in egual misura, mostrando un artista che non può fare a meno di mettersi a nudo ogni volta in un processo di annientamento e rinascita che la fa risorgere, moderna fenice, narratrice di amori ammantati di disperazione e comunque mai privi di speranza.

The Vaccines “Heartbreak Kid” Thirty Tigers
Nuovo singolo per la band londinese The Vaccines, “Heartbreak Kid” comincia a prepararci al nuovo album in uscita il 12 gennaio 2024 con il titolo “Pick-Up Full Of Pink Carnations”.
Un brano trascinante e corale che sembra riportare la band al mood dei primi lavori, un Power Pop solo più alternativo e suonato con un attitudine post punk, chitarre misurate e ritmi agili e diretti e un ritornello scritto per restare. Gran ritorno a due anni dal loro precedente lavoro, a gennaio 2024 anche dal vivo in Italia.

To The Max! “Me Against The World” Bird Basement Records
Sono un power trio che viene dal Veneto, si chiamano To The Max! e “Me Against The World” è il loro primo singolo. Un pezzo che probabilmente racchiude l’intero spettro sono del trio, Hard Rock, Punk, Heavy Doom e spruzzate di melodia. Ben suonato e ben prodotto, un ottimo esordio per un’altra bella band italiana.

Recensioni di Andrea Bartolini

Giorgio Canali & i Rossofuoco “C’era ancora il sole” La Tempesta Dischi
In attesa dell’uscita il 13 ottobre del suo decimo album da solista, Giorgio Canali, chitarrista, musicista e produttore, si conferma una delle poche voci libere della musica nostrana. “C’era ancora il sole” gioca, in modo ironico, con suoni morbidi, sull’uscita dal periodo di Pandemia che, canta Canali, non ci ha affatto resi migliori, ma di certo più ipocriti. Soprattutto per quanto riguarda chi racconta dati, storie e fatti. Anche se, sottolinea, c’era ancora il sole, sopra di noi.

Recensione di Luca Cremonesi

© Riproduzione vietata

Iscriviti alla newsletter

Condividi il post!