01/10/2022

Assalti Frontali, Palermo

01/10/2022

Sons of the East, Milano

01/10/2022

Sons of the East, Milano

01/10/2022

Godspeed You! Black Emperor, Bologna

02/10/2022

Counting Crows, Padova

02/10/2022

Ministri, Bologna

02/10/2022

Marlene Kuntz, Palermo

03/10/2022

Sigur Ros, Padova

03/10/2022

David Keenan, Torino

Agenda

Scopri tutti
Singoli 15 2022

Singoli #15 2022

Singoli selezionati nella settimana dal 18 al 22 aprile

Old Sea Brigade “Man Made By Delusion” Nettwerk Music Group

Il nuovo singolo di Old Sea Brigade, “Man Made By Delusion”, è una canzone orecchiabile e delicata, ogni elemento presente gioca un piccolo ruolo senza essere invadente a cominciare dalla voce che quasi sussurra una piccola storia personale fatta di recriminazioni, scuse e ricordi. Singolo della settimana.

Ville Valo “Loveletting” Heartagram Records

Ville Valo prosegue il suo cammino dopo gli Him con un album in programma per il 2023, cha avrà il titolo di “Neon Noir”,e questo singolo “Loveletting”, che ci propone un concentrato di cupa bellezza e melodia pop, racchiusi nella solita immagine affascinante e gotica a cui il nostro ci ha abituati da tempo.

Devil’s Train “The Devil & The Blues” Rock Of Angel Records

Dal nuovo album in uscita a giugno “Ashes & Bones” ecco il nuovo singolo e video dei Devil’s Train, un torrido Hard Rock dalle venature blues, una voce che reputeresti adatta solo a cantare di patti con il diavolo e notti di baldoria in qualche malfamato locale e quei soliti due o tre ingredienti perfetti per una ricetta sempre attuale.

Stinger “Chasing Utopia” Rock Of Angel Records

Il quarto album della hard rock band Stinger uscirà il prossimo 13 maggio con il titolo di “Expect The Unexpected”, e il nuovo singolo “Chasing Utopia” è fuori adesso. Un trascinante Rock’n’Roll che si avvale della collaborazione al basso della mega star Billy Sheehan che fornisce al pezzo il suo inconfondibile bass tone. Gran tiro, gran ritornello.

Fantastic Negrito “Trudoo” Storefront Records

Si intitola “Trudoo” il terzo singolo tratto da quello che è oramai ampiamente considerato come il progetto più ambizioso di Fantastic Negrito: “White Jesus Black Problems” sarà pubblicato il 3 giugno e come anche questo nuovo singolo ci suggerisce sarà un concentrato di Blues, Rock, Funk intriso delle radici e della storia di più popoli il cui sudore, sangue e memorie ha nutrito il terreno di una nazione per secoli.

Gilbert O’Sullivan “Take Love” BMG

Vi dice niente il nome di Gilbert O’ Sullivan? Sicuramente i meno giovani sapranno almeno di chi stiamo parlando, è anche se sono sicuro che “Alone Again” l’avrete tutti ascoltata almeno una volta nella vita. Non propriamente un ritorno perché in fondo negli ultimi dodici anni ha pubblicato tre album in studio, in questo caso c’è tuttavia un alone di rinascita per questo artista classe 1946 che pubblicherà il suo nuovo album “Driven” il 22 luglio. “Take Love” è il primo singolo, una piccola deliziosa e vibrante canzoncina che vede la collaborazione alla voce di KT Tunstall.

Pierpaolo Capovilla e i Cattivi Maestri “Morte Ai Poveri” Garrincha Dischi

Esce l’8 aprile il singolo dell’attesissimo album, programmata per il 27 maggio, di Pierpaolo Capovilla e i Cattivi Maestri, formazione che include Egle Sommacal (Massimo Volume), Fabrizio Baioni (Drunken Bufferfly) e Federico Aggio (Lucertolas). Il disco è un chiaro omaggio alla figura del migrante vista la voluta uscita nella Giornata Internazionale dei Rom, Sinti e Camminanti. Testo estremamente politico e sociale come solo Capovilla sa scrivere, e una visione più alt-rock che si distacca dalla corrente post-hardcore all’italiana.

Maraton “Perdurant Lives” Indie Recordings

I norvegesi Maraton annunciano un nuovo album in uscita per questo anno e intanto pubblicano il singolo “Perdurant Lives”. Elegante, maestosa e suggestiva, “Perdurant Lives” parla del paradosso insito nell’uomo capace tanto di amore quanto di odio verso la propria razza, un scenario glaciale e potente sferzato dalla gran voce del cantante Fredrik Bergersen Klemp.

Solo “Canzone Per Greta” Dischi Soviet Studio

Nuovo singolo per il trio veneto Solo, “Canzone per Greta” è una amara riflessione sulla fine di un rapporto dovuta ad un gesto estremo. Il pezzo si muove su un groove discontinuo e comunque accattivante sostenuto da piano elettrico e sonorità anni ’70. Mentre la voce in maniera leggermente distaccata canta di una sofferenza, il piede intanto tiene il tempo.

Articolo di Andrea Bartolini e Alex Marano

Iscriviti alla newsletter

Condividi il post!