02/10/2022

Counting Crows, Padova

02/10/2022

Ministri, Bologna

02/10/2022

Marlene Kuntz, Palermo

03/10/2022

Sigur Ros, Padova

03/10/2022

David Keenan, Torino

03/10/2022

Will & The People, Milano

03/10/2022

Godspeed You! Black Emperor, Roma

04/10/2022

Sigur Rós, Milano

Agenda

Scopri tutti
Singoli 16 2022

Singoli #16 2022

Singoli selezionati nella settimana dal 25 al 29 aprile

Def Leppard “Take What You want” UMC

Secondo singolo per i Def Leppard tratto dal nuovo “Diamond Star Halos” che sarà pubblicato il 22 maggio. “Take What You Want” sarà anche l’opener del nuovo disco e mette a segno qualche punto in più rispetto al precedente singolo “Kick”, quantomeno in termini di composizione. L’intro, il main riff, le voci, il classico suono dei Def leppard è tutto qui inalterato e incalzante, Hard Rock dai tratti melodici che ricorda tanto le loro influenze. Le speranze di avere un grande album si fanno sempre più concrete.

Beatrice Antolini “Il grande minimo solare” La Tempesta Dischi

Artista eclettica e mai banale, Beatrice Antolini pubblica un nuovo singolo, “Il grande minimo solare” diviso fra melodia e ricerca ritmica e di suoni. Un caleidoscopio di figure e colori differenti che ci investono con eleganza e emozionante calore. Il ritorno di un artista che ci mancava e che speriamo possa donarci altre opere come questa.

Trevisan “Davvero davvero” Edonè Dischi

Cantautore con l’anima rock, Trevisan pubblica il suo nuovo singolo “Davvero, davvero”, l’album nuovo uscirà in autunno e si intitolerà “Questo stupido gioco”. Piccoli frammenti di vita quotidiana e realtà semplici al limite della banalità ma, raccontati con uno spirito bohemienne e in questo caso un approccio rock’n’roll alla Lou Reed che ce lo fa piacere ancora di più.

Bengala Fire “Jack (Non Sa)” 

Il primo pezzo dei Bengala Fire in italiano, “Jack (Non Sa)” è un pezzo drammatico ed elettrico. Il protagonista della canzone è Jack e il suo bisogno di dover spezzare una situazione stagnante da cui sembra sempre più difficile uscirne, senza sapere come fare. Con l’italiano il solito travolgente Rock dei Bengala Fire acquista qualcosa in più e forse siamo a un punto di svolta.

Thunder “Across The Nation” BMG

Vecchi leoni dell’Hard Rock inglese, i Thunder, attivi a fasi alterne dal 1990, stanno per pubblicare un nuovo atteso album dal titolo “Dopamine” il 29 aprile. Questo singolo “Across The Nation” è il terzo estratto dal nuovo album e ci mostra una band al top della forma.

Johann Sebastian Punk “Classico” Cassis Publishing/A1

Il nuovo singolo “Classico” di Massimiliano Raffa, in arte Johann Sebastian Punk, è una specie di vetrina di modernariato del Rock, suoni vecchi e nuovi, atmosfere vintage, un cocktail di E.L.O., John Miles, Canzonissima e bubblegum music degli anni ’70, come può non piacere un pezzo così?

Blister Brigade “Carousel” Inverse Records

Tattoes, la pazzia del carnevale, il fascino un po’ sinistro del circo e ovviamente il Rock’n’Roll, tutto questo trovate dentro a “Carousel” il nuovo singolo e video degli svedesi Blister Brigade. Una commistione perfetta per un brano potente e martellante che riapre il futuro della band a più di due anni dalla loro ultima prova discografica.

Post Generation “About Last Night” Luminol Records

Un progetto ambizioso quello dei Post-Generation, un album di prossima uscita che racconta di una realtà distopica dove una entità artificiale controlla le emozioni e le coscienze del genere umano, “Control-Z” sarà il titolo dell’album. Intanto il secondo singolo che lo anticipa è questo “About Last Night”, un concentrato di Alternative Rock, Post Punk e Progressive Rock che danno vita a una composizione eclettica e dinamica, dove atmosfere di vario genere si alternano in un susseguirsi di emozioni.

Mexico 86 “Del tempo che ho perso” INRI

Tornano i Mexico 86 con questo nuovo singolo “Del tempo che ho perso”, un piacevole ritratto dalle atmosfere post punk che cerca di esorcizzare ancora un volta i tempi bui dal quale stiamo forse finalmente uscendo con il ritorno alla musica. Il nuovo album in uscita a settembre su INRI.

Articolo di Andrea Bartolini

Iscriviti alla newsletter

Condividi il post!