06/12/2022

Talèa, Gorizia

06/12/2022

Tre Allegri Ragazzi Morti, Prato

06/12/2022

Voivod, Mezzago

06/12/2022

The Zen Circus, Bologna

07/12/2022

Pierpaolo Capovilla e i Cattivi Maestri, Pordenone

07/12/2022

Talèa, Vicenza

07/12/2022

Voivod, Cagliari

07/12/2022

Tre Allegri Ragazzi Morti, Cesenatico

07/12/2022

Voina + Garda 1990, Bologna

08/12/2022

Voivod, Roma

Agenda

Scopri tutti
Singoli 26 2022

Singoli #26 2022

Singoli selezionati nelle settimane dall’11 al 23 luglio

Kick “Some Velvet Morning”  Anomic Records / Dischi Sotterranei

Interessante versione del classico “Some Velvet Morning” a opera di un combo tutto bresciano formato dai Kick insieme ad alcuni membri dei Listrea. Una versione che si divida fra psichedelia e un certo approccio pop, intensa, dinamica e avvolgente si dimostra una interpretazione molto ben riuscita.

Ezra Furman “Forever In Sunset” Bella Union

“All Of Us Flames” di Ezra Furman uscirà il 26 agosto, intanto il singolo “Forever In Sunset” ci accompagna nel cammino verso un album che si preannuncia grandioso. Fra tappeti di synth ed esplosioni epiche e gloriose, si celebra la lotta per la sopravvivenza dal punto di vista di chi lo fa quotidianamente e per questo sempre pronto a rialzarsi.

The Dead Dasies “Shine On”

A fine settembre di questo anno uscirà il nuovo album dei Dead Dasies, intanto il secondo singolo “Shine On” viene pubblicato, un trascinante rock nato da un riff di Dave Lowy. Che i Dead Dasies siano diventati l’ennesima creatura di Glenn Hughes può sembrare scontato e banale da dire ma che sia vero o meno, il peso dei compagni, inclusi Brian Tichy e Doug Aldritch si fa comunque sentire riuscendo a non fare pendere troppo da un lato la bilancia.

Almamegretta “Make It Work” The Saifam Group

Secondo singolo tratto da “Senghe”, il nuovo album degli Almamegretta. La miscela sonora della band funzione sempre, incalzante miscela di dub, dance e melodia, così come il messaggio trasmesso dal pezzo e dal relativo video che celebra chi ogni giorno lavora nell’ombra e fa veramente funzionare tutto.

Johann Sebastian Punk “Senza Direzione” Cassis Publishing

Massimiliano Raffa in arte Johann Sebastian Punk pubblica il nuovo singolo “Senza Direzione”. Un brano che a differenza del titolo sembra sapere molto bene dove andare a parare, le strade forse sono già state battute ma la disinvolta e sapiente operazione con la quale differenti ingredienti vengono miscelati ci lascia ammirati e coinvolti. Gran singolo.

Sygnal To Noise “Let Me In”

Tratto dal nuovo album “Human Condition”, “Let Me In” è il nuovo singolo dei Sygnal To Noise, questo cadenzato e orecchiabile hard rock è riuscito a far breccia nelle classifiche di settore e conferma l’ottimo momento della band del New England, guidata dal carismatico cantante Mark “Coopa” Cooper.

Asgeir “Snowblind”  One Little Independent Records

In arrivo il 28 ottobre “Time On My Hands” il nuovo album di Asgeir. L’artista che vanta il maggior numero di vendite nella storia della musica islandese, pubblica il singolo “Sowblind” un affascinante e accattivante elettro pop caratterizzato dalla sua voce pulita e penetrante.

Kutiman “My Everything” Siyal Music

Kutiman, musicista e produttore israeliano, attivo discograficamente dal 2007, pubblicherà il nuovo album “Open” il 14 ottobre. Intanto esce il nuovo singolo, “My Everything” è un brano che contiene un groove in ballo fra soul e psych pop che si apre su un ritornello aperto e pieno di calore.

The Big Moon “Wide Eyes” Fiction Records

Il quartetto londinese tutto al femminile dei The Big Moon pubblica il nuovo singolo “Wide Eyes” che farà parte del nuovo album “Here Is Everything” in uscita il 14 ottobre. Un pezzo corale, solare, come il video che lo accompagna, nato durante uno dei periodi più bui della vita di tutti, celebra il senso di comunità rinascita e speranza.

Articolo di Andrea Bartolini

Iscriviti alla newsletter

Condividi il post!