06/12/2022

Talèa, Gorizia

06/12/2022

Tre Allegri Ragazzi Morti, Prato

06/12/2022

Voivod, Mezzago

06/12/2022

The Zen Circus, Bologna

07/12/2022

Pierpaolo Capovilla e i Cattivi Maestri, Pordenone

07/12/2022

Talèa, Vicenza

07/12/2022

Voivod, Cagliari

Agenda

Scopri tutti
Singoli 38 2022

Singoli #38 2022

Singoli selezionati nella settimana dal 24 al 29 ottobre

Silence Is Spoken “A Good God” Wormholedeath

Nati a Londra ma con radici italiane, Firenze per la precisione, i Silence is Spoken approdano al terzo album “11” previsto per la pubblicazione l’undici di novembre 2022. Il primo singolo estratto “A Good God” è potente e cionondimeno accessibile, ostinato e dinamico al tempo stesso, ti fa dimenticare da dove provenga quel suono e ti trascina in un presente fresco e vitale. Il brano è accompagnato da un bel video diretto da Tommaso Mariotti.

The Neverland Express /Caleb Johnson “All Revved Up With No Place To Go” Deko Entertainment

Ok si tratta di una cover, ma segnalo comunque questo progetto perché qui si parla di musica che ha sfidato e che continua a sfidare con successo il passare del tempo. Il progetto altro non è che una reinterpretazione del famoso album “Bat Out Of Hell” di Meat Loaf, la band che vi suona è l’ultima touring band dello scomparso cantante, The Neverland Express” con alla voce Caleb Johnson, vincitore di American Idol. L’album si chiamerà “Bat Out Of Hell Reignited” fuori a gennaio 2023 e “All Revved Up With No Place To Go” è il primo singolo, i brividi sono più o meno gli stessi di 45 anni fa.

Sviet Margot “Crystal Tears”

Sono di Roma ma hanno un suono internazionale, sono gli Sviet Margot e “Crystal Tears” è il loro quarto singolo estratto dall’album “All I Need” in uscita nel 2023. Pop Rock dal taglio fortemente melodico ma con un forte impatto, positivi e accattivanti.

Clan Destino “I Fiori Di Domani” Sunflower

Nuovo singolo per i Clan Destino tratto dal loro album “L’essenza”: “I Fiori Di Domani” è una bella ballata rock che ci racconta come stupidamente e inutilmente cerchiamo di gestire e regolare il tempo che abbiamo a disposizione dimenticandoci che la vita ci spiazza continuamente e che dobbiamo imparare a godere dei piccoli attimi, dei giorni, che dobbiamo curare e nutrire come fossero i fiori, i fiori del nostro domani.

Origami “Spettri” Bagana B District

Un brano manifesto per la band alternative rock toscana Origami, “Spettri” è il loro nuovo singolo e segue il precedente “Ottobre” entrambi precedono l’ep di debutto di prossima pubblicazione. Dicevamo manifesto, perché contenuti a parte, il sound travolgente e adrenalinico del quartetto si esprime al meglio e da una indicazione chiara di dove la band voglia andare a parare, i testi inoltre serrati e mai banali fanno il paio con le ritmiche creando un muro di suono solido ma duttile pronto alle aperture e sempre dinamico.

Krell “The Mantis” Burning Minds

Krell è un nuovo progetto hard & heavy italiano, del quale fanno parte Luca Bonzagni, cantante storico dei Crying Steel e Francesco di Nicola, chitarrista dei Danger Zone. “The Mantis” è il loro primo singolo, un heavy shuffle carico di energia con alla batteria un efficacissimo Paolo Caridi, il brano è tratto da quello che sarà l’album di debutto “Desert” fuori il 25 novembre 2023. Niente di nuovo sotto il sole ma con tanta qualità.

Fucked Up “One Day” Merge

Nuovo album in arrivo per la storica band hardcore canadese Fucked Up. L’album “One Day” uscirà il 27 gennaio 2023 su Merge, la band anticipa ora l’omonimo singolo che li vede in pienissima forma. Il suono della band è presente e incontaminato come sempre, potente e melodico, la voce aspra e aggressiva di Damien Braham in contrasto con gli intermezzi melodici è oramai un marchio di fabbrica.

Azul “Riviera Maya” Apogeo Records

Napoli è da sempre fucina di talenti e culla di nuove idee spesso originali e seminali. In questo caso si tratta di un gruppo di musicisti di varia estrazione che sotto il nome Azul propongono un’idea di musica letteralmente senza confini né di genere né linguistici né mentali. Alcuni singoli e un ep al loro attivo, “Riviera Maya” è il loro nuovo singolo, un pezzo suadente e vibrante che potrebbe aprire loro qualche porta in più.

Jamie Beale “Champagne People” 

Album di debutto in arrivo, “Hello Nimbus” sarà pubblicato il 25 novembre 2022. Intanto ecco il terzo singolo, “Champagne People”. Pop di alto livello, magistralmente arrangiato e con un tocco di anni ’80 che aggiunge quel tanto di leggerezza in più, per un pezzo che parla di come si riesca a perdere il contatto con la realtà inseguendo i propri sogni o facendosi travolgere da essi.

Articolo di Andrea Bartolini

Iscriviti alla newsletter

Condividi il post!