05/12/2022

Stick to Your Guns + Knocked Loose, Milano

05/12/2022

Airbourne, Milano

06/12/2022

Talèa, Gorizia

06/12/2022

Tre Allegri Ragazzi Morti, Prato

06/12/2022

Voivod, Mezzago

06/12/2022

The Zen Circus, Bologna

07/12/2022

Pierpaolo Capovilla e i Cattivi Maestri, Pordenone

07/12/2022

Talèa, Vicenza

07/12/2022

Voivod, Cagliari

Agenda

Scopri tutti

Singoli #39 2022

Singoli selezionati nelle settimane dal 31 ottobre al 12 novembre

Uriah Heep “Save Me Tonight” Silver Lining Music

Tornano i veterani Uriah Heep, un nuovo album in uscita il 27 gennaio 2023. “Chaos & Colour” uscirà per Silver Lining Music a quasi cinque anni di distanza dal precedente “Outsider” del 2018. Mick Box, Bernie Shaw e Phil Lanzon sono, oramai dal 1986, un team consolidato e nel nuovo singolo “Save Me Tonight”, potente e agile, propongono la loro oramai classica ricetta che da anni ha riveduto e riproposto con successo, lo storico suono Heep in linea con un più attuale Classic Hard Rock. Jeff Scott Soto fra gli autori del pezzo, la classe non è acqua da queste parti.

I’ll Be Damned “Forever, Right?” Mighty Music

I danesi I’ll Be Damned si apprestano a pubblicare il 25 novembre 2022 il loro nuovo album “Culture” dal quale traggono “Forever, Right?” come primo singolo. Scelta non consueta trattandosi di una traccia destinata a chiudere l’album e della lunghezza di più di 8 minuti che include svariati cambi di atmosfera e che comunque riesce a mantenere viva l’attenzione dell’ascoltatore. Grande prova di intensità per una band che ancora una volta non rinuncia alla propria visione cinica e critica del mondo.

Kaiser Chiefs “How 2 Dance” V2 Records

Che siate o no dei fan dei Kaiser Chiefs, restare indifferenti al loro ultimo singolo “How 2 Dance” è piuttosto difficile. Un brano dance scritto appositamente per infondere positività e un certo senso di leggerezza. Groove inarrestabile e produzione perfetta con stampato sopra il marchio di fabbrica di Nile Rodgers.

Endless Harmony “In The Meantime” Vrec Label

Nati a Verona nel 2010, gli Endless Harmony sono una interessante rock band che come molte fonde vari elementi, dal Metal, al Pop, a certo Alternative Rock figlio tanto degli anni ’90 quanto della scena post punk dei primi anni ’80. “Emerge” è il loro nuovo lavoro disponibile via Vrec Label dal 13 gennaio 2023 e “In The Meantime” è il primo singolo estratto. Un bel brano piuttosto elaborato che spazia da momenti più potenti a aperture melodiche e trame strumentali e vocali che mettono in risalto la bella voce della cantante Pamela Pérez.

I Fiumi “Il Dono” Dischi Soviet

Singolo di debutto per I Fiumi, interessantissimo progetto che si avvicina all’album di debutto previsto per gennaio 2023. “Il Dono” è un brano che racchiude, e non poteva essere diversamente, un bagaglio notevole di esperienza e input diversi. Diego Galeri (Timoria), Xabier Iriondo (Afterhours, Bunuel) con Sarah Stride e Andrea Lombardini creano una miscela accattivante di Pop e Rock alternativo con ancora l’approccio fresco e naif di una band agli inizi. Attendiamo l’album con impazienza.

Jhary “Zombie”

Singolo autoprodotto per il progetto one-man-band Jahry, “Zombie” è un brano saltellante e divertente, testo ironico e incollato su un beat frammentato e incalzante. Buon esperimento con parte cantata rispetto al precedente singolo interamente strumentale dove la perizia strumentale la faceva da padrona. C’è da aggiustare il tiro e trovare un bilanciamento ottimale, ma “Zombie” è un ottimo punto di partenza.

Kate Klein “Lividi” Indiebox Music & Le Parc Music

Nuovo singolo per Kate Klein, “Lividi” è un brano a metà fra l’urlo generazionale e le amare considerazioni circa una realtà senza un futuro certo e non solo per quanto riguarda le nuove generazioni. Il linguaggio è diretto e bene si sposa con un Pop Rock fresco e accattivante.

Tutte Le Cose Inutili “Allontamarsi” Pioggia Rossa Dischi

Nuovo singolo per il duo Tutte Le Cose Inutili, “Allontamarsi” anticipa il nuovo album, il loro quarto, di prossima uscita. Una canzone d’amore registrata in presa diretta sguaiata e sussurrata allo stesso tempo che gioca a prendersi sul serio e a scherzarci su in egual misura, con un suono che rimanda direttamente alla dimensione live della band.

Die Tired “Play” Sodeh Records

“Play” è il nuovo singolo della band statunitense Die Tired. Un brano dove tutto funziona alla perfezione, grande energia e linea vocale. Un suono che certo tradisce tutte le varie influenze della band ma che ci accompagna in maniera positiva e piacevole per un breve viaggio di tre minuti e mezzo. Die Tired hanno all’attivo un ep e qualche singolo e la tappa dell’album sarebbe quanto mai auspicabile per questa ottima band proveniente dalla Pensylvania.

Articolo di Andrea Bartolini

Iscriviti alla newsletter

Condividi il post!