01/10/2022

Assalti Frontali, Palermo

01/10/2022

Sons of the East, Milano

01/10/2022

Sons of the East, Milano

01/10/2022

Godspeed You! Black Emperor, Bologna

02/10/2022

Counting Crows, Padova

02/10/2022

Ministri, Bologna

02/10/2022

Marlene Kuntz, Palermo

03/10/2022

Sigur Ros, Padova

03/10/2022

David Keenan, Torino

Agenda

Scopri tutti
Singoli #4 2022

Singoli #4 2022

Singoli selezionati nella settimana settimana dal 31 gennaio al 4 febbraio

Bounganville “Investigazioni private” Dischi Belli 2022

Uno dei migliori singoli di questo inizio anno è “Investigazioni private” il secondo dei Bouganville. La fine di un amore raccontata dal punto di vista di chi si sta ancora abbandonando ai toni agrodolci dell’amarcord, una debacle romantica raccontata in musica e parole. Atmosfere anni ’60 che virano verso chitarre rock anni ’70 il tutto calato in un contesto pop rock moderno.

Puro Veneno “Cosa c’è che non va” Alka Record label 2022

Il secondo singolo della band ferrarese dei Puto Veneno è un accattivante rock song che non cerca di stupire con suoni o arrangiamenti particolari ma si affida ad un testo semplice e diretto e a suoni che fanno propria la lezione degli anni ’80 e ’90. Gusto, melodia e un approccio diretto e disincantato sono gli assi nella manica per questa “Cosa c’è che non va”.

Redstack “Jealousy” Pure Steel Records 2022

Classic Hard Rock per i Red Stack che hanno pubblicato il 22 gennaio il loro album “Revival Of The Fittest”. In questo bel pezzo ci sono tutti gli elementi del genere, una sezione ritmica solida e quadrata con un timbro di chitarra rotondo e corposo e tappeti di tastiere che aprono il suono e sorreggono la possente voce di Paul Adrian Villareal. Ottimo !!!

Wallis Bird “What’s Wrong With Changing” Mount Silver Records 2022

Parole di protesta su un ossessivo ritmo tribale, questo il nuovo singolo di Wallis Bird che precede l’album “Hands” in uscita il 22 maggio. Un pezzo con un beat incredibile che travolge le membra e occupa le menti con parole che nascono dal personale per divenire pensiero collettivo.

Deaf Lingo “Friends” Lovely Records 2022

Un travolgente punk rock venato di pop, il nuovo singolo dei Deaf Lingo che era in realtà già uscito in una versione differente. Un rock’n’roll trascinante che parla di abbandono, disillusione ed emarginazione nella gioventù di oggi, purtroppo a volte ballarci sopra non basta.

Cristiano Pucci “Wild Bloom” La Rue Music Records 2022

Un musicista eclettico, Cristiano Pucci, il suo nuovo singolo, accompagnato da un video girato per le vie di Londra, mischia un po le carte gettando sul piatto, pop, psych, folk e rock, creando una miscela che unita ad un’immagine anni ’70 richiama a grandi nomi del passato ma colpisce comunque per personalità e freschezza.

Tysondog “Midnight” From The Vaults 2022

Appartenenti alla seconda generazione della NWOBHM i Tysondog risorgono da un passato non esattamente glorioso e ricco di successi ma comunque marchiato dalla dignità di appartenenza ad una generazione di gruppi dediti ad un Heavy Metal schietto e sincero, privo di orpelli e indirizzato ad un pubblico dedicato. Il nuovo singolo “Midnight” è animato dalla stessa verve e non dubitiamo così sarà anche per l’album in uscita.

Electric Boys “Favorite Hello, Worst Goodbye” Mighty Music 2022

Classic Hard Rock dalla Svezia con il nuovo singolo degli Electric Boys in uscita il 4 febbraio su tutte le piattaforme digitali. Un riff trascinante e un ritornello che ti entra in testa. Per alcune band il rock’n’roll è una questione dannatamente seria.

Varjo-Orkesterj “Vihtahousun Illallinen” Inverse Records 2022

Il nuovo singolo dei metal prog rockers Varjo-Orkesterj anticipa il nuovo album previsto per aprile. La band finlandese ci propone un pezzo altamente tecnico ma ispirato e accattivante, il cantato in lingua madre dona un certo fascino alla composizione che mette in mostra una band precisa, compatta ed affiatata.

Articolo di Andrea Bartolini

Iscriviti alla newsletter

Condividi il post!