22/07/2024

Loreena McKennitt, Roma

22/07/2024

Kool & The Gang, Bologna

22/07/2024

Goran Bregovic, Ostia Antica (RM)

22/07/2024

Max Gazzé, Sarzana (SP)

22/07/2024

Banco Del Mutuo Soccorso, Agerola (SA)

22/07/2024

Vasco Brondi, Roma

23/07/2024

JB, Montefiascone (VT)

24/07/2024

Loreena McKennitt, Udine

24/07/2024

Marlene Kuntz, Roma

24/07/2024

Cristiano De André, Cernobbio (CO)

24/07/2024

Lauryyn, Rocca di Braccio (PG)

24/07/2024

Kool & The Gang, Taranto

Agenda

Scopri tutti

Singoli #8 2023

Singoli selezionati dal 1 al 9 marzo 2023

Moonmine “Drink All Day” In The Wood

Lorenzo Ciavola, in arte Moonmine, ci ricorda con il suo singolo “Drink All Day” che comporre musica è un arte. Unire elementi a volte lontani da loro, dare un senso comune a spunti e idee normalmente contrastanti è materia che va a braccetto con il genio e con la sensibilità di chi pratica per scoprire e scoprirsi e non per il mero risultato. Superbo.

Samsa Dilemma “Kodama” Kutmusic

Con “Kodama” i Samsa Dilemma inaugurano un percorso sorprendente, continuando a spostare in avanti il limite della propria creatività. Il brano è una vera mappa sensoriale attraversata da suggestioni della cultura giapponese nella prima parte, da magiche invenzioni post-lounge nella seconda e da estatiche dissolvenze ambient appena sussurrate nell’ultima. Kodama è un cristallo di neve elettronica, di una freschezza affascinante. Possiamo solo sperare che questo progetto continui a regalarci nei prossimi anni cose così preziose e innovative.

Sons Of Shit “Violet” Overdub Recordings

Interessante singolo per i mantovani Sons Of Shit: dopo un paio di singoli e un EP, “Violet” anticipa l’album di debutto di prossima uscita. A cavallo fra Pop, Rock e inflessioni Rap, racconti crudi e attuali sopra un tessuto di chitarre corpose e sinistre.

Black Oak County “Back For Blood” Mighty Music

Una mazzata nei denti il nuovo singolo dei Black Oak County, “Back For Blood” segna il ritorno della band danese con un brando di solido Hard Rock. Niente fronzoli, solo molta sostanza per una band che ha ancora qualcosa da dire quando si parla di Rock’n’Roll.

Jethro Tull “The Navigators” InsideOut Music

“The Navigators” è il nuovo singolo dei Jethro Tull, il secondo tratto dal nuovo album “RokFlote” che sarà pubblicato in aprile. Il brano è ispirato ad una antica divinità marina del nord, il suono è il frutto di quella capacità non ancora sopita che ha la band nel saper dare ad ogni lavoro un tocco di freschezza e novità.

Slaves To Humanity “Bully” STH

Ottima produzione e grande suono per “Bully”, il nuovo singolo dei Slaves To Humanity. Il tema del bullismo, argomento pesante e mai abbastanza trattato permea questo accattivante e energico brano.

Mauro Ermanno Giovannardi “Cosa resterà – Omaggio a P.P. Pasolini” Vrec

Fascinosa melodia d’autore questo brano interpretato del raffinato vocalist Mauro Ermanno Giovannardi con l’arrangiamento di Max Zanotti, pubblicato adesso anche in versione vinile 45 giri a tiratura limitata. Realizzato per accompagnare il cortometraggio “Tu sei bello come una stella” dedicato a P.P. Pasolini, il pezzo ha una trama evocativa intrisa di armonia con un testo riflessivo e malinconico, quasi una poesia in musica.

RVG “Nothing Really Changes” Fire Records

La band australiana RVG pubblicherà il 2 giugno l’album di debutto, “Brain Worms” e “Nothing Really Changes” è il primo singolo. Un brano rock dalle tinte new wave, apparentemente destrutturato, dove tutti gli elementi si ricompongono uno sull’altro come le pagine di un libro, tenuti insieme da un’accattivante melodia che funge da copertina.

Satan Takes A Holiday “The Sound I Like” Despotz Records

La band svedese Satan Takes A Holiday si appresta a pubblicare l’album “Satanism” il 28 aprile, nel frattempo “The Sound I Like” è il secondo singolo estratto. Fedeli alla loro miscela di Pop e Hard Rock’n’Roll, confezionano un brano che è un po’ un inno per gli introversi, dinamico, accattivante e ruffiano, un brano che farete vostro con leggerezza e il sorriso sulle labbra.

Articolo di Andrea Bartolini e Carlo Giorgetti

© Riproduzione vietata

Iscriviti alla newsletter

Condividi il post!