30/05/2024

American Football, Milano

30/05/2024

Sgranar per colli & Bellavista Social Fest 2024, Buggiano (PT)

30/05/2024

Cor Veleno, Nerviano (MI)

30/05/2024

Nils Frahm, Milano

30/05/2024

Nils Frahm, Milano

30/05/2024

Vintage Violence, Novate Milanese (MI)

30/05/2024

Giorgio Canali & Rossofuoco, Roma

31/05/2024

Gabriella Martinelli, Firenze

31/05/2024

Diaframma, Buggiano (PT)

31/05/2024

Charlotte Sands, Milano

31/05/2024

Indie Head Quarter 2024, Malborghetto di Boara (Ferrara)

31/05/2024

Wacken Metal Battle Italy 2024, Firenze

Agenda

Scopri tutti

No_Vox “Circus” video

Fuori il 5 aprile “Sound of Joy – Vol. 2”, il secondo capitolo del progetto “Sound of Joy” dei No_Vox di Ghigo Renzulli

In uscita il 5 Aprile “Sound of Joy – Vol. 2”, il secondo capitolo del progetto “Sound of Joy” dei No_Vox di Ghigo Renzulli. Sound Of Joy” prevede la pubblicazione periodica di singoli a due brani, in formato CD, come accadeva negli anni ‘60-’70 con i vecchi 45gg. Dopo il primo volume, “Exotica/Abusey Junction”, pubblicato nel 2023, è ora la volta del secondo capitolo: “Circus/Hermosa”.

“Circus” è un brano che prende ispirazione dalla tradizione della musica popolare italiana, e che Ghigo descrive così: L’idea iniziale è stata quella di combinare il ritmo folk di una tammurriata napoletana con armonie, melodie e sonorità rock. Un esperimento che ha creato un brano, secondo me, molto particolare e fuori dalle righe.  L’aggiunta di strumenti poco comuni, come ad esempio il basso tuba, contribuisce a creare una marcata e gioiosa atmosfera circense. Il brano è il risultato di una fusione tra tradizione e modernità. Il videoclip  è stato realizzato volutamente senza l’uso di immagini di animali.

“Hermosa” è un brano molto diverso dal precedente, con atmosfere calde e sensuali alternate a passaggi più dinamici ed energici, che Ghigo descrive così: Nel mio immaginario, questo brano descrive un rapporto di coppia con i suoi vari momenti di gioia e allegria ma anche di discussione e un pizzico di inquietudine. L’uso del sax e del piano, quasi “in risposta” all’inconfondibile chitarra di Ghigo, rendono perfettamente l’idea della complementarietà di due anime.

Entrambi i brani sono stati composti e arrangiati da Ghigo.
Sound of Joy Vol. 2 verrà distribuito in CD, in un particolare formato 7”.

NO_VOX nasce ufficialmente nel 2018 come progetto puramente strumentale. In realtà il primissimo brano di questo progetto, “La Danza di Minerva”, è del 2016 e trova spazio come bonus track della versione in vinile dell’ultimo album in studio dei Litfiba, “Eutòpia”. Da questo momento, Ghigo si dedica totalmente alla composizione di musica strumentale, fino ad avere ben chiara l’identità di questo nuovo percorso, che assume appunto il nome di NO_VOX e viene definito come “la voce degli strumenti”.

In questo progetto Ghigo ha voluto incanalare le sue ispirazioni e la sua esperienza di artista, libero di muoversi tra diversi generi musicali (rock, blues, folk, etc..), preservando e sviluppando il riconoscibilissimo sound Litfiba, suo marchio di fabbrica. In questa avventura, oltre al ruolo di compositore, arrangiatore e ovviamente chitarrista, Ghigo si è riservato anche il ruolo di “bandleader”. NO_VOX è un collettivo “dinamico” e per questo motivo, i brani sono strutturati in modo tale da poter essere proposti di volta in volta con un organico diverso in termini di band.

Il primo album di NO_VOX è “Cinematic” (la nostra recensione), le cui 11 tracce sono legate dal filo conduttore del mondo del cinema che viene “esplorato” con composizioni originali e libere riletture di celebri temi di colonne sonore (Pirati dei Caraibi, Sin City, 1492 – La conquista del paradiso). Il disco, reso disponibile in anteprima a novembre 2020 in formato CD come allegato a “40 anni da Litfiba” (la nostra recensione), vede la collaborazione di 15 musicisti italiani e internazionali, alcuni dei quali anche nel ruolo di co-compositori. Successivamente, nel maggio del 2021 è stato pubblicato in doppio LP (in due versioni, vinile marmorizzato e trasparente) e reso disponibile per il download/streaming digitale.

A luglio dello stesso anno, nella cornice del Teatro Romano Antico di Fiesole, si tiene il primo e unico concerto di NO_VOX (il nostro report). Scopo principale dell’operazione è la verifica dell’impatto dello spettacolo insieme alla definizione dell’organico strumentale di base (chitarra, tastiere, basso, batteria + sax e chitarra flamenco per l’occasione) e alla registrazione di materiale live sia video che audio. Durante la serata, oltre ai brani già contenuti in Cinematic, vengono proposte anche delle nuove composizioni, realizzate appositamente per il live.

“Alcazaba” (la nostra recensione), pubblicato nell’ottobre 2021, esclusivamente in formato CD, è la testimonianza del concerto-evento estivo. Nel corso del tempo, sono stati resi disponibili sul canale YouTube 8 videoclip tratti dalla stessa serata. La nostra intervista esclusiva con Ghigo nello studio dove effettua tutte le registrazioni del progetto No_Vox, il Depot di Prato.

Sito web:   www.ghigorenzullinovox.com
Facebook: www.facebook.com/FedericoGhigoRenzulli
Instagram: www.instagram.com/ghigo_renzulli
YouTube: www.youtube.com/@ghigorenzullino_vox

© Riproduzione vietata

Iscriviti alla newsletter

Condividi il post!